Seguici sui social

Cronaca

Strada provinciale Montefalcione-Serra chiusa per ponte a rischio

Chiusa al traffico un’importante arteria che collega i due comuni irpini

Pubblicato

il

Ponte Montefalcione-Serra
Foto: primativvu.it

Proseguono i minuziosi controlli su tutti i ponti dopo il tragedia di Genova. Sono tanti i tratti stradali che sono stati chiusi nell’ultimo mese, e si aggiungerà alla lista anche la strada provinciale Montefalcione-Serra. Ad essere sotto l’occhio degli esperti è un ponte che sarebbe stato ritenuto a rischio.

Strada provinciale Montefalcione-Serra, ordinanza per il divieto di transito

Dopo un sopralluogo che era stato richiesto dal Comandante della stazione dei Carabinieri di Montefalcione, con un intervento congiunto con i Vigili del Fuoco, i tecnici del comune di Candida, Montefalcione e dell’entra Provincia, si è giunti alla decisione di interdire al traffico la strada provinciale 280.

Ad essere interessato è il tratto che collega Serra di Pratola con Montefalcione, in particolare, a preoccupare gli addetti ai lavori è un ponte di modeste dimensioni. Quest’ultimo è situato al km 2150, e nelle prossime ore si procederà al divieto di transito in entrambe le direzioni. Eccezion fatta per i residenti che saranno interessati da tale provvedimento.

Di conseguenza saranno molti i disagi causati da questa chiusura, essendo un’arteria importante per il collegamento del comune montefalcionese, che facilita l’accesso alla Variante. Sono attesi aggiornamenti nelle prossime ore, per capire in che modo si procederà con la manutenzione del ponte.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it