Seguici sui social

Politica

Coronavirus, Buoni spesa a Pratola Serra: ecco come richiederli

L’amministrazione comunale ha reso noto l’avvio della distribuzione del denaro che sarà indirizzato esclusivamente all’acquisto di beni di prima necessità

Pubblicato

il

Spesa al supermercato
foto: Flickr.com

L’emergenza da Coronavirus ha messo in ginocchio non solo il sistema sanitario nazionale ma anche l’economia italiana. Ad essere in particolare affanno sono i cittadini che non lavorando non riescono a far fronte ai problemi quotidiani, come l’acquisto dei beni di prima necessità. In supporto delle fasce più deboli sono stati attivati dei buoni spesa, e nel comune di Pratola Serra è già possibile richiederli.

Pratola Serra, ecco il modulo per richiedere i buoni spesa

L’amministrazione comunale di Pratola Serra, ha attivato l’erogazione dei buoni spesa “al fine di soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali derivanti dall’emergenza epidemiologica da Covid-19;
TUTTI I CITTADINI, aventi titolo in base a quanto disposto dall’art. 2 comma 6 della citata Ordinanza n. 658 del 29/03/2020, possono presentare istanza per l’accesso all’erogazione di Buoni Spesa per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità”.

Sarà possibile usufruirne presso i commercianti che aderiranno a questa iniziativa indetta dal governo per far fronte all’emergenza alimentare. Queste somme di denaro hanno l’obiettivo di dare una mano ai cittadini in difficoltà per superare al meglio questa crisi.

Scarica qui il modulo del Comune di Pratola Serra

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it