Seguici sui social

Cronaca

Latte fresco, alcuni marchi ritirati dal commercio per “presunta presenza di sostanze inibenti”

Il provvedimento del Ministero della Salute

Pubblicato

il

Latte bicchiere
foto: Pexels.com

Latte ritirato dal commercio nel settembre 2021 per “presunta presenza di sostanze inibenti”. Il Ministero della Salute ha ravvisato un rischio chimico in alcuni lotti di specifiche marche, e ha deciso per il ritiro dei suddetti in via precauzionale.

Come apprendiamo da “Il Fatto Alimentare”, i prodotti interessati dal provvedimento sono stati distribuiti in bottiglie o cartoni in formato da 1 litro e, solo per quanto riguarda i marchi Latte Vivo, Lessinia e Blanc, da 500 ml, con la data di scadenza 12/09/2021, corrispondente al lotto di produzione.

Le bottiglie di latte ritirato dal commercio, di tutti i marchi coinvolti, sono state prodotte dall’azienda Latte Vivo Srl nello stabilimento di via Lombardia 2 a Tavagnacco, in provincia di Udine (marchio di identificazione IT 06 33 CE).

Si definiscono sostanze inibenti, le sostanze ad azione antimicrobica o batteriostatica, come gli antibiotici. La raccomandazione è quella di non consumare il latte fresco con i marchi e la data di scadenza segnalati, e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Latte ritirato dal commercio 2021, lista marchi: l’elenco delle aziende

Il richiamo era stato inizialmente disposto per i marchi Bianco Friuli, Cadoro, Latte Carso, Latteria Coderno, Latte Vivo, e Mungi e Bevi; successivamente, la stessa misura è stata adottata anche per Cadoro Ticonviene, Affresco Alta Levità, Blanc, Io Fvg, Latteria Cividale e Lessinia.

Le aziende che hanno visto i propri prodotti colpiti dal provvedimento sono dodici. Il richiamo è stato pubblicato per i suddetti marchi:

  • Bianco Friuli;
  • Cadoro;
  • Latte Carso;
  • Latteria Coderno;
  • Latte Vivo;
  • Mungi e Bevi;
  • Cadoro Ticonviene;
  • Affresco Alta Levità;
  • Blanc;
  • Io Fvg;
  • Latteria Cividale;
  • Lessinia.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it