Seguici sui social

Calcio

Prima Giornata Serie B 2019-2020, il calendario del torneo cadetto

Ecco le primissime partite del prossimo campionato di seconda serie. Derby di Calabria, ma anche difficili incontri per le neopromosse

Pubblicato

il

Pallone Serie B 2019-2020
foto: Marco Stile

Sorteggiati i calendari di Serie B 2019-2020. Le giornate del torneo cadetto sono ora pronte. Nell’attesa che il calendario completo venga svelato, ecco la prima giornata della prossima stagione della seconda serie italiana.

Prima Giornata Serie B 2019-2020: tutte le partite

Debutto difficile per le neopromosse Pordenone e Pisa, che affrontano rispettivamente il Frosinone e il Benevento, in casa, ma anche per la Juve Stabia, di scena sul campo della retrocessa Empoli. La Salernitana ospita il Pescara, il Chievo andrà a giocare al “Curi” contro il Perugia. Derby di Calabria tra Crotone e Cosenza. Ecco la prima giornata completa.

  • Ascoli – Trapani
  • Cittadella – Spezia
  • Crotone – Cosenza
  • Empoli – Juve Stabia
  • Perugia – ChievoVerona
  • Pisa – Benevento
  • Pordenone – Frosinone
  • Salernitana – Pescara
  • Venezia – Cremonese
  • Virtus Entella – Livorno

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it