Seguici sui social

Cronaca

Raccordo Avellino-Salerno: l’Autovelox tra Solofra e Montoro tornerà in funzione

Tra qualche settimana il congegno sarà sostituito con un nuovo sistema di rilevazione della velocità

Pubblicato

il

Dispositivo controllo velocità
Foto: Irpiniaoggi.it

Tornerà a breve in funzione l’autovelox sul raccordo Avellino-Salerno, posizionato in direzione sud tra l’uscita di Solofra e Montoro Nord. Il dispositivo per il controllo della velocità sarà sostituito con un nuovo sistema che entrerà in funzione nei prossimi giorni. A confermarlo è stato l’Anas.

L’autovelox sul raccordo autostradale, che collega le città di Avellino e Salerno, fu installato lo scorso 24 gennaio nel Comune di Montoro, dall’Ente Concessionario della strada, il Compartimento ANAS di Napoli, e affidato in gestione alla Sezione Polizia Stradale di Avellino. In poco più di due mesi sono state oltre 1100 le multe, molte delle quali però sono state annullate dal giudice di pace.

Il dispositivo fu successivamente danneggiato ad aprile, quando andò quasi completamente distrutto da un incendio doloso e la telecamera interna rubata.

Autovelox Avellino-Salerno: il limite di velocità è di 80 km/h

Appena l’autovelox sarà reinstallato arriverà una comunicazione ufficiale con lo scopo di avvertire per tempo gli automobilisti che ogni giorno percorrono il raccordo autostradale. Il limite di velocità in quel tratto dove è installato il dispositivo è di 80 km/h, a cui è aggiunta la tolleranza prevista per legge pari a 5 km/h.

I più letti