Seguici sui social

Calcio

Salernitana Venezia Playout Serie B: data e orario delle partite

Il caos del campionato cadetto potrebbe essere giunto al suo termine: stabilito, infatti, quando giocheranno le due squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere

Pubblicato

il

Logo Serie B
foto: mediagol.it

Il grande terremoto della serie cadetta sembra finalmente giungere a un termine. Stabilite ufficialmente le date dei prossimi playout di Serie B. È stato stabilito quest’oggi quando giocheranno Salernitana e Venezia. Ecco data e orario delle partite.

Quando si giocano i playout di Serie B? Ecco le date

La penalizzazione di 20 punti del Palermo, che ha di fatto cancellato il provvedimento della giustizia sportiva per il quale la società rosanero doveva essere retrocessa in Serie C, ha portato a una nuova riscrittura della classifica. Il Foggia è retrocesso in Serie C, mentre la Salernitana, che prima doveva giocare i playout contro i dauni, se la vedrà col Venezia.

La Lega B, nella persona del presidente Balata, e su indicazione del presidente della FIGC Gabriele Gravina, ha stabilito quando si giocherà questo doppio confronto.

La partita d’andata, Salernitana-Venezia, si giocherà il 5 giugno all’Arechi; il ritorno, Venezia-Salernitana, il 9 giugno al “Penzo”. L’orario di entrambe le partite dovrebbe essere quello delle ore 21.

Ricordiamo che in caso di parità nella differenza reti nelle due partite di andata e ritorno, si andrà ai supplementari, e poi eventualmente ai calci di rigore, dato che le due squadre hanno conquistato gli stessi punti nella stagione regolare.

Questo quanto detto dalla Lega B a riguardo: “In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Solo nel caso in cui le due squadre avessero terminato il campionato con lo stesso punteggio in classifica, la gara di ritorno prevederebbe anche i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore“.

Tuttavia, come riportato da “Gianluca Di Marzio”, si potrebbe anche non giocare: non è da escludere, infatti, che i calciatori decidano di non scendere in campo. Attendiamo aggiornamenti a riguardo.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it