Seguici sui social

Cronaca

Shock a Fisciano, studentessa tenta di uccidersi a coltellate: è grave

Tre colpi, due all’addome e uno alla gola, inflitti a sé stessa per provare ad uccidersi. La 25enne, che frequenta la facoltà di Medicina e Chirurgia, è ricoverata in Rianimazione in gravi condizioni

Pubblicato

il

Ambulanza

Un episodio drammatico, dai contorni scioccanti quello avvenuto quest’oggi a Fisciano, in provincia di Salerno. Una studentessa universitaria ha tentato il suicidio accoltellandosi più volte. La ragazza, 25 anni, è stata ritrovata in una pozza di sangue da un familiare. Questi ha allertato il 118, che ha trasportato la giovane all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.

Notizie Salerno, la ragazza è ricoverata nel reparto di Rianimazione

Le condizioni della giovane, ricoverata al reparto di Rianimazione, appaiono decisamente gravi: la studentessa avrebbe riportato gravi lesioni interne e una profonda ferita al collo. Tre colpi, due all’addome e uno alla gola, inflitti a sé stessa per provare ad uccidersi.

Non si conoscono i motivi che possano aver portato a un gesto tanto estremo, ma pare che la giovane, che frequenta la facoltà di Medicina all’Università degli Studi di Salerno, possa soffrire di depressione.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it