Seguici sui social

Politica

Vaccini, De Luca: “In Campania a scuola si va solo con la certificazione”

In regione si è raggiunta una copertura vaccinale del 97 per cento

Pubblicato

il

De Luca
Foto: napolitan.it

Nelle ultime ore il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha duramente attaccato l’attuale Governo sulla questine vaccini. A margine della presentazione della rete dei progetti di ricerca oncologica, De Luca ha voluto sottolineare: “In questi ultimi mesi abbiamo assistito ad atti di vera e propria irresponsabilità. Al potere c’è ignoranza e “ciucciaria”. Bisogna lasciare perdere la cialtroneria“.

Il presidente De Luca ha poi voluto ribadire: “Sui vaccini noi siamo in controtendenza perché le decisioni le prendano i medici e non i saltimbanchi: in Campania a scuola non si entra senza vaccini obbligatori e certificazioni che vengono rilasciate dalle Asl, quindi dai medici, e non dai liberi pensatori.“

Vaccini, Vincenzo De Luca: “Siamo arrivati al 97 per cento di copertura vaccinale”

Per il presidente della Regione Campania le ultime vicende sulla deroga o meno ai termini fissati dalla legge Lorenzin,  sono “atti di vera e propria irresponsabilità” e ricorda che in Campania si è raggiunta una copertura vaccinale del 97 per cento. “Eravamo all’80, quasi una soglia di pericolosità – sottolinea – e abbiamo fatto una grande campagna per spiegare a tutti che la vaccinazione è decisiva per evitare ai bambini malattie che per la mia generazione erano pericolosissime“.

I più letti