Seguici sui social

Calcio

Antonio Conte torna alla Juventus? Pronto un triennale ma l’Inter non molla

Allegri vicino all’addio con i bianconeri, l’alternativa numero uno è l’ex Conte

Pubblicato

il

Tifosi Juve
foto: JuveNews.eu

Antonio Conte è vicinissimo al ritorno alla Juventus. Nelle ultime ore il tecnico salentino si è avvicinato in maniera decisiva ai bianconeri. Dopo il vertice tra Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici tenutosi durante la partita di Champions League tra Tottenham e Ajax, la situazione si è evoluta pesantemente in questa direzione.

La dirigenza bianconera avrebbe deciso di non puntare più su Max Allegri. Il tecnico livornese, dopo 5 scudetti consecutivi, è ormai ai saluti con i bianconeri e per lui potrebbe arrivare la chiamata di un’altra società top come il Paris Saint Germain. Nelle prossime ore il presidente Agnelli incontrerà Allegri per fare il punto sulla situazione. Resta solo da capire se sarà il tecnico, con ancora un anno di contratto, a dire “grazie e arrivederci” sapendo di avere già una valida alternativa nell’immediato futuro oppure se sarà il presidente a invitare il suo allenatore a chiudere qui.

Conte alla Juventus? L’Inter non molla il tecnico

Erano giorni che Antonio Conte aspettava un segnale dalla Juve. Per un sì o per un no, ma la sua prima scelta era quella bianconera. Sull’allenatore ex Chelsea è infatti forte anche l’interessamento dell’Inter che non vuole mollare la presa. Secondo addetti ai lavori, sembra che il tecnico salentino avrebbe chiesto uno stipendio da almeno 10 milioni netti a stagione più uno staff adeguato e un mercato d’avanguardia, alla Juve guadagnerebbe sicuramente meno con un progetto almeno triennale da portare avanti, con la missione Champions da curare in modo particolare.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it