Seguici sui social

Calcio

Avellino Calcio, De Cesare è il nuovo proprietario: si riparte dalla Serie D

Il numero uno della Scandone e di Sidigas è l’incaricato dal sindaco Ciampi per far ripartire il calcio biancoverde

Pubblicato

il

Gianandrea De Cesare
foto: SportAvellino.it

Gianandrea De Cesare è il nuovo proprietario dell’Avellino Calcio. Il patron della Felice Scandone, numero uno di Sidigas, è l’incaricato dal sindaco Vincenzo Ciampi a permettere la rinascita del calcio nel capoluogo irpino.

Avellino Calcio, cinque milioni e una polisportiva nei piani di De Cesare?

Il primo cittadino avellinese ha affidato all’imprenditore il titolo della nuova società, che partirà dal campionato di Serie D. Già in giornata si registrava da più parti il sorpasso da parte del numero uno della locale società cestistica rispetto agli altri imprenditori, sui quali Preziosi sembrava il favorito.

Secondo quanto riporta “Ottopagine”, De Cesare avrebbe in mente di istituire una vera e propria polisportiva avellinese. Non vi sarebbe la pretesa del marchio US, ma un investimento robusto: si parla di cinque milioni di euro messi sul piatto per permettere al calcio biancoverde di rinverdire i propri fasti.

Intanto, Walter Taccone dovrebbe ripartire con un’altra società dal campionato di Eccellenza, fondando non più una Srl ma una Geie.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti