Seguici sui social

Cronaca

Avellino, la risposta del sindaco Gianluca Festa alle polemiche

Il primo cittadino commenta i fatti accaduti sabato sera: “A mio agio con i giovani, ho trovato clima tranquillo e allegro. Io sono il sindaco degli avellinesi”

Pubblicato

il

Gianluca Festa
Foto: Orticalab.it

Una domenica di fuoco quella che attende il sindaco Gianluca Festa dopo gli episodi di sabato sera. Il primo cittadino di Avellino si è reso protagonista di alcuni discutibili episodi che lo hanno visto parte integrante di una movida che era davvero incontrollata. Dopo le polemiche non è tardata ad arrivare la sua risposta.

Avellino, il comunicato del sindaco Gianluca Festa: le parole del primo cittadino

Un comunicato ufficiale, quello con cui Festa ha risposto ai cittadini, e a quanti hanno aspramente contestato i fatti avvenuti nel centro del capoluogo irpino. Una replica, ad accuse che piovono ininterrottamente dalle prime ore del mattino, prendendo le difese dei giovani: “C’è chi i giovani li attacca e demonizza. E non mi sembra abbia ottenuto risultati. Io con i giovani sono a mio agio, da sempre. Per questo ieri sera ho deciso di fare un sopralluogo nell’isola pedonale, per assicurarmi che anche la ripresa della movida fosse nel pieno rispetto delle regole. Devo dire che ho trovato un clima tranquillo e allegro“.

Festa è poi ritornato sul suo intervento: “ Mi sono soffermato a salutare molti giovani che ho incontrato lungo il mio percorso, entusiasti per la ritrovata libertà. Ho colto questa bella occasione di incontro per stimolarli alla responsabilità e per spiegare loro che è bene essere ancora attenti, la libertà arriverà ma adesso bisogna continuare a seguire le regole in sicurezza. Mi sono trattenuto qualche minuto con loro, con fare scherzoso e goliardico: sono profondamente convinto che il dialogo sia sempre la strada maestra, che per comunicare con i giovani occorrano empatia ed ascolto, mai contrapposizione e rigidità.
A qualcuno dà fastidio che io sia a contatto con la mia gente? Qualcuno mi preferirebbe dietro a una scrivania a firmare norme restrittive? Io sono il sindaco degli avellinesi. E dove c’è la vita di Avellino ci sono io. Guardate altrove, qui ci sono io a tenere tutto sotto controllo“.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it