Seguici sui social

Cronaca

Cava de’ Tirreni, aggredisce poliziotti: arrestato 26enne capoverdiano

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha compiuto i reati di resistenza, lesioni, oltraggio a pubblico ufficiale. Verrà processato per direttissima

Pubblicato

il

Polizia Cava de' Tirreni
foto: dentrosalerno.it

Un 26enne capoverdiano è stato arrestato a Cava de’ Tirreni per aver compiuto alcuni reati nei confronti di alcuni uomini della polizia metelliana. Nello specifico, si tratta di resistenza, lesioni, oltraggio a pubblico ufficiale. 

Stando a quanto apprendiamo da un comunicato, l’uomo era in prossimità degli uffici della polizia, in viale Marconi. Il 26enne, in evidente stato di alterazione psico-fisica, urlava e inveiva contro i poliziotti, bussando insistentemente al citofono collocato all’esterno del cancello pedonale.

Cava de’ Tirreni, l’uomo era già noto alle forze dell’ordine

Si tratta di un individuo immediatamente riconosciuto dagli operatori di Polizia poiché più volte controllato e denunciato per reati contro la persona e recentemente sottoposto ad espulsione dal territorio italiano con accompagnamento presso un Centro di permanenza per il rimpatrio.

Il 26enne è stato prontamente bloccato dagli operatori di polizia, che lo hanno condotto nel commissariato. In questa occasione ha tentato di divincolarsi, al fine di fuggire; nell’atto, si è scagliato contro gli agenti, torcendo il collo di uno di loro. L’uomo verrà processato per direttissima.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti