Seguici sui social

Calcio

Curva Sud Benevento, comunicato contro la società: “Umiliati”

Il settore più caldo del tifo giallorosso dice la propria alla vigilia della gara col Napoli: “Manca un assetto organizzativo, non siamo noi i capri espiatori. Sosterremo sempre questi colori”

Pubblicato

il

Curva Sud Benevento
foto: Sannio Sport

La Curva Sud Benevento non ci sta. Il settore più caldo del tifo giallorosso ha messo in circolo un comunicato nel quale analizza la stagione finora disputata. Un bilancio drammatico per i sanniti, che hanno perso ben 19 gare su 22.

Curva Sud Benevento: “Stagione paradossale, queste le colpe della società”

La parte popolare della tifoseria campana fa un punto sul campionato, bocciando immediatamente la propria squadra: “Questa è stata l’ennesima sconfitta, l’ennesima prova deludente in una stagione ai limiti del paradossale“.

Poi, la critica alla società. Aspra, diretta, senza mezzi termini: “Serie A un regalo immenso, l’errore che da sempre imputiamo a questa società è quello di non aver creato una struttura adeguata a livello organizzativo. Lo vedemmo già dalle file enormi sotto la calura per gli abbonamenti. E ci sarebbe da aprire un capitolo sul signor Di Somma“.

Curva Sud Benevento: “Umiliati, sosteniamo la maglia e giriamo l’Italia”

Uno sfogo pieno di orgoglio da parte della tifoseria giallorossa: “Il presidente Vigorito ci avrebbe accusato di non essere vicini alla squadra, con i media colpevoli di elogiare una tifoseria che nonostante e ripetiamo nonostante, si senta derisa ed umiliata. Nonostante tutto, continuiamo a sostenere la maglia e a viaggiare per lo stivale con un seguito impressionante. Noi continuiamo a credere nell’impresa, e non ci stiamo a passare per capri espiatori di un fallimento che ha radici solo nell’assetto societario. Noi c’eravamo in Interregionale, C2 e C1“.

L’appello alla tifoseria intera per la gara con il Napoli: “Anche per questa gara valgono le stesse considerazioni fatte durante gli altri incontri di cartello. La Sud è casa nostra e come tale merita rispetto da parte di ogni tifoseria avversaria. Gli unici colori ammessi saranno quelli nati nel 1929. Riempiamo lo stadio di giallorosso“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!