Seguici sui social

Cronaca

Elezioni Politiche 2018: ecco i sondaggi in vista del voto

Il 4 marzo è sempre più vicino, e tramite i sondaggi, vediamo cosa pensano gli italiani.

Pubblicato

il

Urna elettorale
Foto: Ravenna24ore.it

Mancano, ormai, poco più di due settimane al voto del 4 marzo per le elezioni politiche 2018 che definiranno la diciottesima legislatura della Repubblica Italiana. Centrodestra, centrosinistra o Movimento Cinque Stelle ? Stando agli ultimi sondaggi a vincere sono ancora una volta l’astensionismo e l’incertezza che hanno raggiunto per le prossime elezioni politiche la triste soglia del 34%. Per chi voterà invece la restante parte degli italiani?

COME SARA’ IL PARLAMENTO DOPO IL VOTO?

L’ultimo sondaggio IpsosCorriere della Sera ci restituisce un parlamento in cui i saggi saranno ripartiti nel seguente modo: 283 seggi alla coalizione di centrodestra (con un margine di variazione che va da i 270 ai 296 seggi complessivi); 152 seggi per i “grillini” del Movimento Cinque Stelle (con una oscillazione che va dall’estremo 127 all’estremo 167); 158 invece i seggi per il centrosinistra (con una forchetta 148-168). Stando a questi ultimi sondaggi nessuno avrebbe la maggioranza necessaria per poter governare il Paese, a meno che non apra ad intese più che larghe.

LE INTENZIONI DEGLI ITALIANI: PERCENTUALI DEI PARTITI ED ULTIMI SONDAGGI.

Nel complesso, in termini di percentuali, il Movimento 5 Stelle è dato al 28,3% ma sembra un po’ in calo al Sud dove molti collegi uninominali si stanno spostando nelle ultime ore verso il centrodestra. Il Partito Democratico sarebbe al 22,6% ( facendo registrare ancora un pericoloso calo). A destra, Forza Italia sarebbe al 16,3% , la Lega al 13,2%, Fratelli d’Italia al 4,3% e Noi con l’Italia all’1,8%. Decisamente In crescita la lista Bonino, che sembra ormai essere al di là della soglia di sbarramento (3%) per l’ingresso nel Parlamento. Infatti la percentuale per Più Europa si aggira intorno al 4%. Assestato oltre la soglia di sbarramento anche Liberi e Uguali con il 6,1%.

CHI E’ IL LEADER PIU’ POPOLARE SECONDO GLI ITALIANI?

A suon di talk show, dichiarazioni via radio, post su Facebook e slogan su Twitter, i rappresentati dei principali partiti in lotta stanno sgomitando per conquistare la stima e la fiducia degli italiani. Sempre il sondaggio di Ipsos-Corriere della Sera, ci restituisce una speciale classifica dei leader più popolari ad oggi.

Al primo posto resta saldamente Paolo Gentiloni con una percentuale di popolarità al 47%. A seguire, tra i leader più popolare c’è Emma Bonino con una percentuale pari al 36%, immediatamente dietro c’è Luigi di Maio con il suo 35%. Più indietro Matteo Salvini con il 29%. Per Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni popolarità alla parti con il 28%. Chiudono la classifica Matteo Renzi e Pietro Grasso con il 26%.

Classe 1995. Laureato in Lettere Moderne e attualmente iscritto alla laurea magistrale binazionale italo-tedesca "LIDIT" (Linguistica e Didattica dell'Italiano nel contesto Internazionale). Giornalista di Cronache del Sannio, addetto stampa e responsabile cultura di ASC Confcommercio. Collabora con Teatri e Culture, Derivati Sanniti e PalcoscenicoCampania. Allievo dei corsi di Canto e Recitazione dell'Accademia di Santa Sofia e membro dell'Associazione Giovanile Thesaurus.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!