Seguici sui social

Politica

Elezioni Regionali Campania 2020: liste, candidati, come si vota, sondaggi

Tutto ciò che c’è da sapere sulla prossima tornata elettorale: la guida al voto per i campani

Pubblicato

il

Urna elettorale
Foto (di repertorio): Ravenna24ore.it

Ci si avvicina ormai a grandi falcate verso uno degli appuntamenti più importanti per la politica italiana: il momento in cui i cittadini sono chiamati alle urne per eleggere il presidente e la giunta della propria Regione. Tutto ciò che c’è da sapere sulle elezioni regionali Campania 2020: quali sono i candidati a presidente, quali le rispettive liste, e come si vota.

Elezioni Regionali Campania 2020 candidati: gli aspiranti presidenti e le loro liste

Tutto pronto per un appuntamento elettorale molto atteso. La Campania è chiamata al voto, i suoi cittadini dovranno decidere chi li governerà per i prossimi cinque anni. Una campagna elettorale, questa, concentrata in poco più di un mese, data la particolare situazione sanitaria che il Covid-19 ha causato in tutto il mondo. I candidati non hanno avuto molto tempo per presentare le liste, né per imbastire una vera e propria macchina della propaganda.

Ad ogni modo, ci siamo. In gara c’è il presidente uscente Vincenzo De Luca. Vero e proprio mattatore nell’epoca del coronavirus, ha attratto su di sé l’attenzione dell’opinione pubblica, della stampa e di una buona parte dell’elettorato. Il candidato più quotato per opporsi al numero uno di Palazzo Santa Lucia è senza dubbio Stefano Caldoro, che già ha ricoperto l’incarico dal 2010 al 2015, proprio prima di De Luca. Più dietro, Valeria Ciarambino, candidata del Movimento 5 Stelle.

Questo l’elenco completo dei candidati a presidente della Regione Campania per le elezioni 2020 e le rispettive liste.

Candidato alla presidenza Sergio Angrisano:

  • Terzo Polo

Candidato alla presidenza Stefano Caldoro:

  • Adc – Alleanza Popolo e Territorio
  • Caldoro Presidente – Unione di Centro
  • Forza Italia
  • Fratelli d’Italia
  • Identità Meridionale – Macroregione Sud
  • Lega

Candidata alla presidenza Valeria Ciarambino:

  • Movimento 5 Stelle

Candidato alla presidenza Giuseppe Cirillo:

  • Partito delle Buone Maniere

Candidato alla presidenza Vincenzo De Luca (presidente uscente):

  • Campania Libera
  • Centro Democratico
  • Davvero Sostenibilità e Diritti – Partito Animalista
  • De Luca Presidente
  • Democratici e Progressisti
  • Europa Verde Campania – Demos
  • Fare Democratico – Popolari
  • Italia Viva
  • Lega per l’Italia – Partito Repubblicano
  • Liberaldemocratici e Moderati
  • Noi Campani
  • Partito Democratico
  • Per – Per le persone e la comunità
  • Psi
  • + Campania in Europa

Candidato alla presidenza Giuliano Granato

  • Potere al Popolo

Candidato alla presidenza Luca Saltalamacchia

  • Terra

Elezioni Regionali Campania 2020 sondaggi: le ultime notizie

Come da prassi, anche per le elezioni regionali in Campania del 2020 non sono mancati i sondaggi elettorali, per tastare il polso ai campani, e capire le loro intenzioni di voto. Le ultime notizie a riguardo sono a cura di Fanpage, con l’istituto SWG a realizzare uno dei sondaggi più attendibili. Questo vede Vincenzo De Luca confermarsi alla presidenza con una percentuale che si attesta tra il 51% e il 55%; decisamente staccato Stefano Caldoro, che dovrebbe ottenere tra il 29% e il 33% dei consensi. Il partito più votato sarebbe il Partito Democratico, al quale andrebbero dal 17% al 19% dei consensi.

Le ultime rilevazioni effettutate da Ipsos per il Corriere della Sera, invece, hanno indicato delle percentuali più precise. Secondo questo sondaggio, De Luca sarebbe di nuovo presidente con il 50,4% delle preferenze, mentre Caldoro resta al 29%. Per Valeria Ciarambino del M5S, invece, siamo sul 15,8% delle preferenze.

Elezioni Regionali Campania 2020 come si vota: è possibile fare voto disgiunto?

Come si vota alle elezioni regionali Campania 2020? Il funzionamento di questa tornata elettorale, per questa regione, così come per le altre a statuto ordinario in cui si vota (Liguria, Marche, Puglia e Veneto) prevede l’elezione diretta del presidente in una votazione in un unico turno. Cosa vuol dire? Che vince il candidato governatore che ottiene più voti, anche uno in più degli altri.

Accanto all’elezione diretta del presidente, è previsto anche un premio di maggioranza, che assicura al candidato la maggioranza dei seggi in consiglio regionale. In cosa consiste? Si tratta di un numero di seggi variabile da regione a regione, e in base al risultato del candidato governatore.

L’elettore potrà esprimere fino a due preferenze per i consiglieri. In questo caso, la seconda preferenza deve riguardare un candidato di sesso diverso rispetto alla prima, pena l’annullamento della seconda scelta.

Nelle elezioni regionali della Campania 2020 è possibile fare voto disgiunto: è dunque possibile scegliere una lista, e, insieme, un candidato governatore di un’altra coalizione. Inoltre, il voto dato a una lista si intende espresso anche per il candidato governatore collegato.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it