Seguici sui social

Calcio

Foggia, colpo a sorpresa: arriva Duhamel

Il presidente dei rossoneri, come riportato da Gianluca Di Marzio, ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante francese classe 1984.

Pubblicato

il

Nonostante il calcio italiano sia in pausa, il calciomercato di questa Serie B è più scoppiettante che mai. Il Foggia è particolarmente attivo in queste ultime ore, e dopo aver ufficializzato l’arrivo di Kragl, ecco il colpo a sorpresa con la conferma che viene direttamente dal presidente.

Calciomercato Foggia: arriva l’attaccante Duhamel

Come riportato dal portale dell’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, il presidente del Foggia Fares ha ufficializzato un nuovo acquisto, quello di Mathieu Duhamel. La notizia è arrivata durante la conferenza stampa di presentazione dell’ex Crotone che ha firmato proprio oggi.

Il classe ’84 è un attaccante dalla grande esperienza, ricopre nel reparto avanzato il ruolo di punta centrale. È originario di Mont Saint Aignan in Francia, ed ha militato durante tutta la sua carriera solo sul suolo francese. Tra le tante maglie indossate, spiccano quelle del Caen, Metz, Troyes ed Èvian.

La società rossonera ha aggiunto una importante pedina nello scacchiere di Giovanni Stroppa, che ha il compito di centrare il sogno della salvezza. La volontà da parte della dirigenza è quella di non essere una semplice comparsa in questo primo campionato nella serie cadetta dopo tanti anni. Il calciomercato è ancora lungo, e potrebbe riservare ai tifosi pugliesi qualche altra novità.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it