Seguici sui social

Spettacolo

Francesca Belussi, un’artista poliedrica amante del pallone: scopriamo di più su di lei

Grande competenza, fascino, talento: tutto sulla bergamasca

Pubblicato

il

Francesca Belussi
foto: youtube.it

“Io presento, recito, canto, ballo, doppio”. Basterebbe la sua descrizione su Twitter per capire chi è Francesca Belussi, un’artista poliedrica con la passione per il calcio. La brillante bergamasca è da alcuni anni tra i migliori volti della televisione italiana: formazione artistica di rilievo, fondata sull’ecletticità, e un grande fascino. Scopriamo di più su di lei, attraverso la sua biografia, i tratti salienti della sua carriera, ma anche qualcosa sulla sua (blindata) vita privata.

Francesca Belussi biografia: età, altezza e formazione della bergamasca

Abbiamo appreso alcune informazioni importanti su Francesca Belussi dal portale “ViaggioMagico.net”, che ne ha ripercorso i primi passi e ne ha descritto i tratti salienti della biografia. La bergamasca è nata a Trescore Balneario il 17 maggio 1983. Dunque, al momento in cui scriviamo, la sua età è di 37 anni. La sua altezza, invece, si aggira intorno al metro e settanta centimetri.

L’inizio della sua carriera è legato a Milano, dove ha frequentato, al “CTA”, un corso di recitazione cinematografica con il regista Andrea Dalla Zanna. A questo è seguito un corso di recitazione intensivo al “teatro DUSE” di Roma con Francesca De Sapio, nonché alcuni corsi di dizione e altra formazione di questo genere.

Chi è l’attrice, cantante, conduttrice di cui stiamo parlando: la sua carriera

Francesca Belussi è cresciuta artisticamente in modo tale da diventare, come detto, un’artista poliedrica. Nella sua formazione, infatti, ci sono anche, come riporta ancora “ViaggioMagico.net”, lezioni di canto per sei anni dal maestro Maurizio Zappatini e una scuola di danza classica, modern jazz, hip-hop.

La bergamasca ha fatto la sua comparsa in fortunate fiction come “Centovetrine”, nel 2009, nella webserie “Marty e Fra” con Martina Panagia, ma anche in tanti altri programmi. È stata conduttrice delle cinque edizioni del programma per ragazzi “Wanna dance” su Boing, del programma per ragazzi “MT Junior” su MT Channel, e nel 2007 ha partecipato al seguitissimo “Colorado Cafè”.

Non possiamo certo dimenticare l’esperienza di Francesca Belussi con SNAI, società di scommesse per la quale è apparsa in tv, ma anche e soprattutto quelle con Inter Channel e Sportitalia, di cui è stata volto più che noto agli amanti dello sport.

Francesca Belussi vita privata: le news che conosciamo sul suo matrimonio e suo figlio

Come detto, della vita privata di Francesca Belussi conosciamo poco. Non sappiamo il nome del marito, con il quale si è sposata nel settembre 2015, come apprendiamo dal suo profilo Twitter. Sappiamo però che ha un figlio, di nome Sebastiano, che coccola con amore tra un impegno e un altro.

Ecco, intanto, alcune delle più belle foto tratte dal profilo Instagram ufficiale di Francesca Belussi!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Visualizza questo post su Instagram

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it