Seguici sui social

Calcio

Gol Mazzeo Foggia-Cesena: 2-1 per i satanelli, Zaccheria impazzito

Vittoria davvero incredibile per i rossoneri contro i romagnoli. Il gol dell’esterno campano manda in estasi il pubblico dei satanelli!

Pubblicato

il

Minuto numero 94. Il Foggia sta pareggiando uno a uno in casa contro il Cesena nell’anticipo di Serie B. La rete di Karim Laribi ha gelato i rossoneri nel primo tempo, bravi a reagire con una reazione veemente.

È infatti la squadra di Stroppa a fare la partita, e soprattutto a segnare con un gol da Libro Cuore. Cristian Agnelli, 201 partite con la maglia rossonera, salta più in alto di tutti e la butta dentro di testa alle spalle di Fulignati. Di lì inizia una fase di stanca: nessuna delle due squadre riesce a far male all’altra. Il pareggio, a questo punto, pare il risultato più giusto di tutti.

Ma è un attimo. Dimentichiamo tutto quanto accaduto nei restanti minuti di gioco. Di qui in poi, sarà solo Mazzeo al 95′. Un unico mantra, che i tifosi del Foggia ripeteranno almeno fino alla prossima settimana.

Gol Mazzeo Foggia-Cesena: apoteosi dei satanelli

Pallone vagante in area, nessuno la prende. L’ha spizzata Tonucci, ma il suo tocco non pare avere importanza. La toccano tutti, ma resta sospesa, per un attimo, davanti a Fulignati. C’è Fabio Mazzeo al limite dell’area…ma no, non ci può arrivare.

Ma non ci riesce neppure il portiere del Cesena. Non la prende neppure il suo compagno di squadra. La palla resta là. Fino alla carezza di “Champagne”, che sfiora la palla con il destro, mettendo fuori gioco Fulignati. È apoteosi Foggia, è una vittoria importantissima per la squadra di Stroppa. Lo “Zaccheria” è una polveriera. Dove arriverà questa squadra?

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti