Seguici sui social

Calcio

Inter-Napoli, fischio d’inizio alle 18: formazioni ufficiali e info diretta tv e streaming (Serie A 2021-22)

Alle 18 il fischio d’inizio del big match della 13ª giornata di Serie A: info diretta TV e streaming gratis

Pubblicato

il

Curva dell'inter

Questa sera allo stadio San Siro di scena il big match della 13ª giornata di Serie A tra Inter e Napoli. La partita, in programma alle ore 18, promette grande spettacolo tra due squadre che lottano per vincere lo scudetto. Ecco tutte le informazioni su dove seguire la partita gratis e dove guardarla in diretta tv e streaming.

Inter-Napoli: dove vederla in tv e streaming

Inter-Napoli delle 18 di domenica 21 novembre sarà trasmessa in diretta esclusiva dalla piattaforma online Dazn. Per guardare la sfida dello stadio San Siro sul televisore, occorrerà scaricare l’app di Dazn sulle smart tv compatibili, oppure utilizzare le console Playstation o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), o ancora dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast.

L’abbonamento a Dazn è di 29,99 euro al mese. L’offerta della piattaforma online comprende la diretta di tutte le 10 partite delle singole giornate. Come noto infatti DAZN ha ottenuto i diritti tv del triennio 2021-2024 della Serie A, pertanto trasmette- in esclusiva – 7 partite a giornata e 3 in co-esclusiva. L’abbonamento può essere disdetto in qualsiasi momento ed è l’unico disponibile.

La telecronaca di Inter-Napoli sarà curata da Pierluigi Pardo, accompagnato nel commento tecnico Dario Marcolin. Per questa gara è previso mezz’ora di prepartita, quindi, con diretta dalle ore 17:30.

Inter-Napoli in streaming gratis è disponibile anche per gli abbonati a Timvision. Grazie ad un accordo tra Tim e Dazn, la piattaforma che ha acquisito i diritti per le partite della Serie A è disponibile sul decoder Timvision. Grazie al decoder sarà possibile guardare le partite di Serie A sul televisore.

Radiocronaca Inter Napoli: dove seguire la partita gratis

La radiocronaca di Inter-Napoli sarà disponibile integralmente su Radio Uno e in streaming gratis sul sito e sull’app ufficiale. La radiocronaca in diretta del big match sarà disponibile anche su Radio Kiss Kiss Napoli.

Inter-Napoli, occasione d’oro dopo il ko del Milan: Spalletti per la fuga, Inzaghi per accorciare

Dopo la sconfitta di ieri del Milan, la sfida di questa sera tra Inter e Napoli diventa ancora più interessante: gli azzurri guidati da mister Spalletti, in caso di vittoria, potrebbero allungare di tre punti sui rossoneri ed estromettere quasi i nerazzurri dalla corsa scudetto con un potenziale +10. Dall’altra parte, i nerazzurri cercheranno in tutti i modi di vincere e accorciare sulla testa della classifica e riaprire i giochi per lo scudetto.

Per l’Inter sarà anche la gara verità contro una diretta concorrente per lo scudetto: in questo inizio di stagione i nerazzurri nei big match giocati non hanno ancora vinto. Contro la corazzata Napoli non sarà semplice anche perchè Inzaghi si ritrova a fare i conti con le condizioni non ottimali dei reduci dagli impegni con le nazionali, soprattutto i sudamericani, oltre ad aver perso per infortunio sia De Vrij che Sanchez.

Abbiamo perso De Vrij e Sanchez, abbiamo avuto qualche problema con Dzeko e Bastoni. Il mio focus è sul Napoli al momento, abbiamo qualche defezione, cerchiamo di capire quale formazione potrebbe essere la migliore. Il Napoli ha grandissimi calciatori, la società è stata brava a tenerli in squadra. Spalletti sta facendo molto bene, sta proseguendo il buon lavoro fatto da Gattuso nel precedente anno e mezzo. Un solo risultato? E’ una partita importantissima, complicata, non determinante“.

Per questa importante sfida il Napoli non potrà, invece, contare su una pedina importante come Politano, risultato positivo al Covid.

Può sempre succedere un imprevisto all’ultimo momento, fa parte delle difficoltà della stagione – ha sottolineato mister Spalletti – È dall’inizio del campionato che non abbiamo la rosa sempre al completo, ma nonostante questo abbiamo fatto le cose giuste in campo. Non possiamo pensare che una assenza possa decurtare il valore della squadra. In tanti anni i carriera non mi sono mai lamentato di nulla perchè è come dire alla squadra che non può farcela. Si cercano sempre le soluzioni per provare a vincere

L’inter è una squadra di grande qualità e sappiamo che ci aspetta un match molto difficile. Verrà fuori una partita aperta, cone entrambe le squadre alla ricerca della vittoria. Poi la conformazioni tecnica di Napoli e Inter sono diverse e bisognerà essere bravi ad arginare la loro forza ma anche di imporre la loro”.

Inter-Napoli, le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 10 Lautaro, 19 Correa.
A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 9 Dzeko, 11 Kolarov, 12 Sensi, 22 Vidal, 32 Dimarco, 33 D’Ambrosio, 48 Satriano.
Allenatore: Simone Inzaghi.

NAPOLI (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 13 Rrahmani, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 99 Anguissa, 8 Fabian Ruiz, 20 Zielinski; 11 Lozano, 9 Osimhen, 24 Insigne.
A disposizione: 1 Meret, 12 Marfella, 2 Malcuit, 5 Juan Jesus, 7 Elmas, 14 Mertens, 31 Ghoulam, 37 Petagna, 68 Lobotka
Allenatore: Luciano Spalletti.

Arbitro: Valeri.
Assistenti: Giallatini, Preti.
Quarto Uomo: Marchetti.
VAR: Aureliano.
Assistente VAR: Longo.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it