Seguici sui social

Calcio

Inter Udinese Dazn: dove vedere la partita in streaming e probabili formazioni

L’anticipo di questa sera si gioca al Meazza di Milano davanti a oltre 60.000 spettatori: i link e le informazioni per seguirlo in diretta

Pubblicato

il

Stadio San Siro
Foto fcinter1908.it
';

Questa sera allo stadio Meazza di scena l’anticipo della terza giornata di Serie A tra Inter e Udinese. Una partita molto interessante e che può dare ai nerazzurri di mister Conte la possibilità di allungare sulla Juventus dopo il pareggio nel pomeriggio contro la Fiorentina. Non sarà una gara semplice per l’Inter perchè di fronte ci sarà l’Udinese di Igor Tudor che ha già battuto nella prima giornata i cugini rossoneri del Milan.

';

Da oggi inizieranno due settimane molto impegnative per la squadra di Antonio Conte, che nel giro di venti giorni dovrà giocare il derby di Milano, il derby d’Italia contro la Juventus e in trasferta a Barcellona in Champions League. Inter-Udinese si giocherà davanti a oltre 60mila spettatori e sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN.

Dove vedere Inter-Udinese in diretta tv e streaming gratis:

Inter-Udinese sarà trasmessa in diretta e in esclusiva dalla piattaforma di streaming online Dazn, accessibile in abbonamento al costo di 9,99 euro al mese. Per guardare la partita tra nerazzurri e bianconeri basterà scaricare l’applicazione gratuita per dispositivi mobili, pc e smart tv e visionare tutti gli eventi sportivi in programma.

Per i nuovi abbonati a Dazn, il primo mese di iscrizione è gratuito per chi si iscrive entro il 6 ottobre, poi si pagano 9,99 euro mensili con rinnovo automatico che però si può annullare in qualsiasi momento. In questa stagione c’è anche una grande novità ossia l’abbonamento annuale: per i tifosi è disponibile infatti una carta prepagata Dazn di 99,99 euro per 12 mesi di visione (con uno sconto di 20 euro rispetto all’abbonamento mensile).

Inter-Udinese: probabili formazioni e ultime news

In allenamento mister Conte ha provato più soluzioni in vista del match di questa sera contro l’Udinese. Molto probabile ci sia l’esordio dal primo minuto per Politano che dovrebbe giocare al fianco di Lukaku ma anche col tridente che comprendeva Sanchez. Il sistema che vedremo contro l’Udinese sarà ‘variabile’ a seconda della posizione di Sensi. In difesa c’è Godin.

Dall’altra parte Rebus in attacco per Tudor con De Paul affaticato ma tecnicamente arruolabile. Lasagna, Pussetto e Nestorovski sono tutti in lizza per essere i prescelti nel 3-5-2 bianconero. In difesa mancherà Ekong non è stato convocato a causa di un piccolo risentimento muscolare. Fuori dall’elenco anche Ter Avest e Okaka.

Inter (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Politano, Lukaku

Udinese (3-5-2) probabile formazione: Musso, Becao, Nuytinck, Samir, Larsen, Fofana, Jajalo, Mandragora, Sema, De Paul, Lasagna.

Nato a Salerno ma vive da ormai 15 anni a Milano. Social Media e webmaster, ha deciso di iniziare questa nuova esperienza con il portale Zetanews.it.

';

I più letti