Seguici sui social

Calcio

Lecce-Milan, Rebic segna e abbraccia raccattapalle leccese: la spiegazione del club giallorosso

L’attaccante croato, in seguito al suo gol, è corso verso il 19enne, che milita nel settore giovanile giallorosso e risiede in provincia. Il club spiega l’accaduto

Pubblicato

il

Ante Rebic Milan
Foto: Zetanews.it

Un curioso episodio accaduto durante la gara tra Lecce e Milan ha infiammato il dibattito sui social network tra i tifosi salentini. Nella gara persa dai padroni di casa per quattro reti a una particolarmente significativo è stato ciò che è accaduto dopo il gol del milanista Ante Rebic. Il croato, nell’esultanza, ha abbracciato un raccattapalle leccese.

Un gesto, questo, a primo impatto poco comprensibile, senza legame logico. Sul web, spuntano alcune polemiche nei confronti del ragazzo, che gioca nel settore giovanile del Lecce, per una sua presunta esultanza.

Questa la versione ufficiale dell’US Lecce, raccontata tramite un post Facebook: “Ha 19 anni, vive in provincia di Lecce e da cinque anni milita nel nostro Settore Giovanile, coltivando il sogno di esordire in prima squadra con la maglia giallorossa in una gara ufficiale. Sogno accarezzato in amichevole con il Cosenza lo scorso settembre. Nella partita di ieri con il Milan viene designato per fare il raccattapalle. Rebic dopo aver segnato il gol lo vede affranto e, compiendo un bel gesto, lo abbraccia per rinfrancarlo”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it