Seguici sui social

Calcio

Reggina-Frosinone, arbitra Maria Marotta: sarà la prima donna nella storia della Serie B

Giornata storica per il campionato cadetto e il calcio italiano: scopriamo di più sul fischietto di Sapri

Pubblicato

il

Maria Marotta
foto: youtube.it

Maria Marotta sarà la prima donna della storia ad essere arbitro di una partita di Serie B. Una vera svolta per il calcio italiano, nella partita Reggina-Frosinone che, a suo modo, rappresenta un momento epocale per il nostro pallone. L’arbitro di Sapri è il fischietto designato per la gara del “Granillo”. Ecco chi è: scopriamo di più su di lei attraverso la sua biografia, la sua carriera e il suo percorso, ma anche alcuni tratti della sua vita privata.

Chi è l’arbitro di Reggina-Frosinone: biografia e altezza del fischietto di Sapri

Maria Marotta è nata a San Giovanni a Piro, in provincia di Salerno, il 23 febbraio 1984. Grande appassionata di calcio sin dalla gioventù, ha deciso di iscriversi nel 2001 al corso su esortazione dell’allora presidente della sezione di Sapri Vito Troccoli.

Una sezione nella quale Marotta scriverà ripetutamente la storia, come accadrà nella partita Reggina-Frosinone, appunto la prima della storia della Serie B ad essere arbitrata da una donna. La cilentana è stata considerata a lungo come una delle più promettenti della sua generazione; a ragione, dato il percorso che ha compiuto per arrivare sin qui.

L’altezza di Maria Marotta, stando alle informazioni di cui siamo in possesso, si aggira intorno al metro e sessanta.

Maria Marotta carriera, il percorso dell’arbitro fino alla Serie B

La carriera di Maria Marotta inizia nello stesso 2001, quando arbitra la prima partita nel campionato Esordienti. Una vera scalata nel settore giovanile e nelle categorie inferiori, fino al 2010, quando arriva la chiamata per il passaggio dalla regione alla Commissione Arbitri Interregionale. Nel 2012 Marotta debutta in Serie D.

Una bellissima pagina della sua carriera è stata scritta nel 2016, quando il fischietto di Sapri è stata nominata arbitro internazionale, facendo il suo esordio in una gara tra nazionali maggiori femminili il successivo 20 settembre, in occasione di una partita di qualificazione agli Europei femminili del 2017 tra Bielorussia e Slovenia.

Nel luglio 2018 arriva la promozione in Serie C, terza donna in assoluto nella storia del calcio italiano a riuscire nell’impresa, dopo Anna De Toni di Schio e Silvia Tea Spinelli di Terni. Ora, il bellissimo traguardo della Serie B, con Reggina-Frosinone.

Maria Marotta, vita privata dell’arbitro di Sapri che fischia in Reggina-Frosinone

Non sappiamo molto della vita privata di Maria Marotta, ma abbiamo rintracciato una bella intervista a “Io Donna” del 2019. In essa l’arbitro ha raccontato del suo rapporto con i colleghi uomini: “Mi alleno con gli uomini e non mi fermo fino alla fine, non chiedo trattamenti di favore. Nessuno si è mai meravigliato di vedermi in campo, mi hanno sempre giudicato sul merito. Nel gioco, le differenze di sesso si vedono; le donne sono meno veloci ma anche meno scorrette. Il calcio maschile è più mediatico, se fai un errore se ne accorgono tutti. Ma la concentrazione che serve, da parte nostra, è la stessa”.

Nella stessa intervista Maria Marotta ha parlato anche di suo marito, Pasquale, “che non mi ha mai ostacolato; ha uno studio di fisioterapia ed è vicesindaco di S. Giovanni a Piro, in provincia di Salerno”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it