Seguici sui social

Cronaca

Milano, aggredisce passanti e poliziotti con un coltello: ucciso 45enne

L’episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte in via Sulmona, zona Corvetto

Pubblicato

il

Polizia di notte

Attimi di tensione in centro a Milano nella notte tra lunedì 22 e martedì 23 febbraio. Un uomo di 45 anni ha aggredito dei passanti per strada con un grosso coltello. Neanche l’intervento della polizia ha fermato l’individuo che, forse in stato alterato durante le aggressioni, si è scagliato più volte contro gli agenti, uno dei quali, dopo aver cercato di contenerlo, ha sparato uccidendolo.

Due agenti, 22 e 36 anni, sarebbero rimasti feriti in modo non grave. Sono stati entrambi trasportati in ospedale, uno in codice giallo e l’altro in codice verde. Secondo quanto riferito dalla polizia di Stato, le volanti sono intervenute sul posto alle 00.20 dopo la segnalazione dell’uomo in strada da parte di diversi cittadini. Il 45enne brandiva un coltello e secondo le testimonianze avrebbe tentato di aggredire prima un rider e poi un uomo che usciva dal portone di un palazzo. Entrambi sono riusciti a fuggire.

All’arrivo di una prima pattuglia, l’uomo si è scagliato contro gli agenti, che hanno cercato di contenerlo con i manganelli. Uno degli agenti è caduto sbattendo la testa ed è svenuto. In quel momento è sopraggiunta una seconda pattuglia del 113 e l’uomo si è scagliato anche contro gli altri due agenti. Uno dei due, dopo aver cercato di evitarlo, ha sparato alcuni colpi  in direzione della parte bassa del corpo. Ma i colpi devono aver leso parti vitali e in pochi minuti il 45enne è deceduto. La vittima è stata soccorsa da un equipaggio del 118 ma i medici hanno solo potuto constatarne il decesso sul posto.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it