Seguici sui social

Eventi

Napoli, Riapre il parco della Mostra d’Oltremare: orari e regole da rispettare

A partire dal 28 maggio il parco sarà aperto dalle ore 7:00 fino al tramonto con orario continuato

Pubblicato

il

Parco Mostra d'Oltremare a Napoli

Da oggi, 27 maggio, riapre al pubblico il parco della Mostra d’Oltremare. Dopo quasi 3 mesi di chiusura, finalmente si potrà accedere di nuovo a uno dei posti più belli e frequentati della città di Napoli. Solo per la giornata di oggi però l’orario sarà ridotto e vi si potrà accedere dalle ore 15:00 fino al tramonto, mentre a partire da domani, 28 maggio, il parco tornerà all’apertura non-stop, dalle 7 fino al tramonto.

L’accesso sarà consentito dal varco di viale Marconi. Il presidente dell’ente Remo Minopoli ha annunciato la riapertura sui social ufficiali e ha elencato le norme da rispettare per evitare assembramenti:

Le regole da rispettare

Passeggiata

Chi desidera semplicemente effettuare una passeggiata è obbligato ad indossare la mascherina, mantenere 1 metro di distanza dagli altri ed evitare assembramenti.

Corsa

Chi vuole dedicarsi alla corsa ha l’obbligo di indossare la mascherina solo all’ingresso, di procedere al passo in prossimità dei varchi e di mantenere la distanza di 2 metri dagli altri. Inoltre, deve rallentare o fermarsi nelle vicinanze di un gruppo più numeroso di persone per evitare assembramenti.

Bicicletta

Chi desidera andare in bicicletta deve indossare la mascherina all’ingresso, procedere con andatura moderata e rispettare la distanza di 2 metri dagli altri. Presso i varchi, la bicicletta va condotta a mano.

Giochi

Sono vietati tutti i giochi di squadra come calcio,  basket, pallavolo e rugby

Pic nic

Sono vietati i pic-nic in qualsiasi area

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it