Seguici sui social

Eventi

La bellezza della nostra Costituzione in e-learning: il progetto di Ager Agri

Una serie di lezioni, per permettere agli studenti di conoscere tutti gli aspetti fondamentali della nostra carta e di apprezzarne la grande importanza che riveste in questi momenti. Ecco come funziona l’iniziativa

Pubblicato

il

Costituzione Italiana
foto: BL Magazine

Scritta, perché espressa in un documento formale. Rigida, perché modificabile solo con una famiglia di norme dedicata. Votata, democratica, perché espressione di un popolo. La Costituzione italiana, qualunque sia l’opinione politica dominante nella mente del cittadino, è una carta di innegabile bellezza. Da alcuni definita come “la legge delle leggi”, è al gradino più alto della gerarchia delle fonti del diritto italiano.

In questo periodo così importante, riscoprirne i valori è fondamentale per fregiarsi della giusta chiave di lettura per analizzare il momento. L’associazione Ager Agri ha pertanto deciso di raccontare la nostra carta costituzionale in un progetto realizzato con le scuole dell’Agro.

Una serie di lezioni, per permettere agli studenti di conoscere tutti gli aspetti fondamentali della Costituzione e di apprezzarne la grande importanza che ha avuto nella storia di questo Paese, e che continua ad esercitare anche nei frangenti bui come quello che stiamo vivendo.

Il tutto con l’innovativa modalità dell’e-learning. Come funziona? La piattaforma utilizzata sarà Skype, un software molto in uso per videoconferenze di carattere professionale. Per accedere alla conferenza gli studenti e gli interessati dovranno accedere tramite link di invito, che verrà pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di Ager Agri alcuni minuti prima dell’inizio delle lezioni, che avranno una durata di circa 40 minuti.

Le prime tre lezioni coinvolgeranno gli studenti dell’istituto “Alberto Galizia” di Nocera Inferiore. Lunedì 20 il primo appuntamento, con alcuni cenni sulla nascita della Costituzione e sulla sua ‘antenata’, lo statuto Albertino del Regno d’Italia. Inoltre, ci sarà spazio per un approfondimento sui primi 12 articoli, i principali della nostra carta costituzionale. Mercoledì 22 si parlerà del Governo, con una particolare attenzione sulle figure del Presidente del Consiglio e del Presidente della Repubblica. Venerdì 24 il terzo appuntamento con la magistratura e la Corte Costituzionale.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it