Seguici sui social

Cronaca

Nocera Inferiore, spari in via Borsellino: ferito un uomo

Intorno alle 14:30 di questo pomeriggio, due uomini sono venuti a contatto e dopo un litigio uno dei due ha esploso due colpi di pistola. Indagini in corso

Pubblicato

il

Auto Carabinieri

Attimi di paura in via Borsellino a Nocera Inferiore, dove sono stati esplosi diversi colpi d’arma da fuoco. Uno di questi ha colpito accidentalmente un’auto in sosta che si trovava lì vicino, mentre un uomo è rimasto ferito. Sono state subito allertate le forze dell’ordine, che stanno indagando sulla dinamica dell’accaduto e sui motivi che hanno portato a questo conflitto.

Nocera Inferiore, sparati due colpi di pistola in via Borsellino: indaga la Polizia

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, come riporta il portale Telenuova.tv, due persone sono venute a contatto e dopo un litigio, una delle due ha esploso due colpi di pistola. Uno di essi ha colpito in modo accidentale un’auto che si trovava parcheggiata vicino ai due litiganti. Il tutto sarebbe accaduto intorno alle 14:30 circa.

Un uomo sarebbe rimasto ferito, ma le sue condizioni sono ancora sconosciute. Sul posto la Polizia è accorsa prontamente, e dopo aver fatto i rilievi di rito ha avviato un’indagine. Si cercherà di fare chiarezza su come sia andata realmente la vicenda e su cosa abbia portato ad un’escalation del genere.

Sicuramente nelle prossime ore si saprà di più, intanto tutto è ritornato alla normalità, rimane il grande spavento dei cittadini residenti in zona.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it