Seguici sui social

Cronaca

Nocera, rivelazione shock all’ospedale: “Hanno violentato mio figlio”

Una mamma racconta l’episodio, che sarebbe avvenuto in zona Pecorari a Nocera Superiore. Grande la rabbia sui social, mentre sono in corso gli accertamenti per fare luce sull’episodio

Pubblicato

il

Ospedale Nocera Inferiore
foto: IlMattino.it

Un episodio scioccante quello che si è verificato tra Nocera Inferiore e Nocera Superiore, i cui contorni sono emersi nella serata di ieri. Una mamma ha rivelato a medici e infermieri dell’ospedale Umberto I che il suo bambino sarebbe stato violentato da un uomo. Il fatto è stato raccontato da “Il Mattino”.

Nocera, il fatto sarebbe accaduto in zona Pecorari. Rabbia sul web

Questa la ricostruzione della donna: il bimbo, la cui età è incerta ma che con tutta probabilità si avvicina appena a quella di un ragazzino, sarebbe stato oggetto di molestie a Nocera Superiore, nella piazzetta poco distante dalla scuola Marco Polo, in zona Pecorari.

Trasferito al reparto di pediatria, la vittima sarà sottoposta a tutti gli accertamenti del caso. Grande lo shock e lo sdegno nella comunità delle due Nocera, in particolar modo della zona in cui vive. La notizia ha fatto il giro del web e ha causato la rabbia violenta degli utenti dei social.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti