Seguici sui social

Cronaca

Nocera Superiore, irregolarità e abusi al Korè Village: scattano i sequestri

Una perizia effettuata dai militari nocerini ha portato alla luce diverse irregolarità nel centro benessere

Pubblicato

il

Auto Carabinieri
foto: iltergicristallo.it

Sequestro con ordine di abbattimento per alcune opere del Korè Village, centro benessere di Nocera Superiore. Questa mattina i carabinieri della stazione di Nocera Superiore, unitamente agli agenti di polizia municipale e aò personale dell’ufficio tecnico comunale, hanno compiuto alcuni controlli presso la struttura.

Nocera Superiore, ecco le irregolarità riscontrate dai carabinieri

Le perizie hanno portato alla luce una serie di irregolarità ed abusi circa la distribuzione degli ambienti interni. Si parla di: “cambio di destinazione d’uso del piano seminterrato eseguito in assenza del permesso a costruire, lavori eseguiti in assenza di qualsiasi titolo edilizio che hanno determinato la realizzazione di un “Centro Benessere SPA-Palestra” allo stato ultimato e funzionante“.

Inoltre, si legge che: “Atteso che tale attività deve essere utilizzata esclusivamente dagli ospiti della struttura alberghiera allo stato non funzionante, l’utilizzo del Centro Benessere-SPA-Palestra da fruitori esterni e non ospitati nell’albergo, conclama una destinazione terziaria dell’immobile con relativo mutamento di destinazione d’uso urbanisticamente rilevante e la cui realizzazione necessita di permesso a costruire“.

I più letti