Seguici sui social

Cronaca

Nocera unita, un passo in avanti: c’è la candidatura all’incontro nazionale

Il viceministro dell’Economia Morando ha dato il suo avallo a incentivare l’operazione. Nocera Superiore potrebbe ospitare l’incontro con il comitato nazionale per la fusione dei Comuni

Pubblicato

il

Comune di Nocera Inferiore
foto: liberopensiero.eu

Nocera Inferiore e Nocera Superiore insieme. La proposta per la fusione dei due Comuni è adesso realtà. Arriva una candidatura formale. Dopo tanto parlare, presenze di striscioni allo stadio e programmi televisivi, voci che si rincorrevano e addirittura primi sondaggi informali sugli umori della gente delle due città, arriva una candidatura formale.

Il Comitato Pro Referendum delle Città di Nocera Inferiore e Nocera Superiore, infatti, ha annunciato di voler presentare Nocera Superiore come Comune ospitante dell’incontro nazionale dei Comitati per la Fusione dei Comuni. Un evento sicuramente importante, che accelererebbe il processo che vedrebbe le due comunità unite in una sola realtà.

Nocera unita, il viceministro incentiva la fusione

Tre giorni fa vi era stato un incontro tra una delegazione del comitato con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, nella persona del viceministro Enrico Morando. Questi si sarebbe mostrato ben disposto ad avallare un’operazione che darebbe una marcia in più ai due Comuni per tentare la fusione. Lo stesso membro del Governo ha assicurato il patrocinio, morale ed economico alle attività del Coordinamento.

Un episodio chiave verso una Nocera unita? Potrebbe essere questa la svolta verso una consultazione popolare, che coinvolgerebbe appunto i cittadini delle due realtà. Si schiereranno per il ‘Sì’ o per il ‘No’? Ovviamente è ancora presto per dirlo. Ma chi vorrebbe la fusione tra le due città ha ricevuto un chiaro messaggio: continuare su questa strada.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it