Seguici sui social

Calcio

Parma-Palermo 3-2, Tedino: “Arbitro? Noi abbiamo responsabilità”

L’allenatore degli ospiti non polemizza troppo: “Arrabbiato ma stimo gli arbitri per il loro lavoro. Noi dobbiamo cercare di pensare a noi e migliorare”

Pubblicato

il

L’allenatore rosanero Bruno Tedino commenta Parma-Palermo ai microfoni di Sky. Il tecnico dei siciliani è arrabbiato per la prestazione dei suoi, ma lucido anche sull’analisi degli episodi arbitrali.

La bufera sul primo gol, ma ci poteva essere anche un rigore per il Palermo. Così la pensa Tedino, che spegne qualche polemica: “Molto arrabbiato perché siamo sempre noi quelli abituati a parlare delle nostre esibizioni, e abbiamo delle responsabilità perché abbiamo fatto degli errori. Ma sinceramente non può essere un passaggio indietro al portiere. È automatico che la bandierina del guardalinee si fermi alzata. Mai parlato degli arbitri, li stimo in particolare perché hanno un quoziente di difficoltà altissimo. Ma quando mi spiegano dopo cosa succede…era fuorigioco e basta. Rigore per noi? Non è giusto ora parlare di queste cose perché portiamo il discorso sul fatto arbitrale. Dobbiamo parlare della nostra prestazione, che è stata ricca. La partita l’abbiamo fatta con diversi episodi a favore e contro. Giocare così col Parma vuol dire che hai degli attributi importanti“.

Parma-Palermo 3-2, Tedino: “Proveremo a fare meglio”

Cosa è andato storto? “Abbiamo subito il ritmo dei tre attaccanti del Parma e non abbiamo scalato sui tempi giusti, loro sono dei maestri nelle transizioni. Il terzo gol ci ha tagliato completamente le gambe”.

L’analisi del tecnico veneto è soprattutto incentrata sui suoi: “Dobbiamo capire dove dobbiamo migliorare, perché sono convinto che possiamo arrivare lontano. Abbiamo cercato di vincere due trasferte difficili, non ci siamo riusciti ma proveremo a fare meglio“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it