Seguici sui social

Cronaca

Pratola Serra, PD: “Comune a rischio dissesto. Ripartire nel segno della legalità”

La sezione del Partito Democratico ha emesso un comunicato per esprimere la vicinanza alla macchina amministrativa presieduta dalla Commissione Straordinaria

Pubblicato

il

Comune di Pratola Serra
Foto: avlive.it

Da diverso tempo il comune di Pratola Serra sta vivendo una situazione delicata. L’ente verte in condizioni strutturali ed economiche molto gravi, tali da essere a un passo dal dissesto finanziario. Il Circolo Partito Democratico “Moro-Berlinguer ha emesso un comunicato per esprimere la  vicinanza alla macchina amministrativa presieduta dalla Commissione Straordinaria, con un augurio per una nuova ripartenza.

Pratola Serra, il comunicato del Circolo PD “Moro-Berlinguer”

Il comunicato ufficiale della sezione pratolana del partito recita quanto segue:

“Il Circolo PD ‘Moro Berlinguer’ di Pratola Serra prende atto della deliberazione assunta in data 3 maggio 2021, con cui la Commissione straordinaria di Pratola Serra ha deciso di ricorrere alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale (pre-dissesto), prevista dall’art. 243-bis del decreto legislativo n. 267 del 2000, per fronteggiare una massa debitoria pari ad euro 4.973.047,85, “di cui una gran parte (euro 2.517.954,98) deriva da debiti fuori bilancio”.

Il Circolo valuta con attenzione le motivazioni e le finalità che rendono necessaria e perentoria tale deliberazione “all’esito della puntuale ricognizione di tutti i debiti e le passività potenziali” condotta dalla Commissione Straordinaria. Nel provvedimento si afferma che la consistenza del debito “si è rivelata tale da poterne compromettere concretamente la continuità amministrativa nello svolgimento delle funzioni e dei servizi indispensabili”.

Si aggiunge che, per “il mancato rispetto di tutti gli equilibri cui il bilancio è sottoposto e la totale inosservanza delle regole contabili in merito alle procedure di impegno della spesa ed alla contestuale attestazione di compatibilità monetaria”, occorre ripristinare “le condizioni di riequilibrio, anche se in bilancio provvisorio”.

Soprattutto, si puntualizza che la procedura attivata ha l’obiettivo di “scongiurare il rischio di un dissesto finanziario” con “un piano pluriennale della durata variabile da quattro a vent’anni”, che “dovrà indicare tutte le misure necessarie per ripristinare l’equilibrio
strutturale di bilancio e per assicurare l’integrale ripiano del disavanzo e il finanziamento dei debiti fuori bilancio”.

Nel procedere, tuttavia, la Commissione Straordinaria avverte che il rischio di dissesto per ora non è superato. Il Piano in elaborazione “dovrà essere poi sottoposto alla successiva approvazione della Corte dei Conti, previa verifica preliminare da parte del Ministero
dell’Interno. Nel caso in cui la Corte non approvasse il Piano, si applicherebbe la procedura di legge che prevede l’assegnazione all’ente, da parte del Prefetto, di un termine di 20 giorni per deliberare il dissesto”.

Il Circolo PD ‘Moro Berlinguer’ esprime apprezzamento per la professionalità, il rigore e il senso di responsabilità con cui la Commissione Straordinaria sta svolgendo il mandato ricevuto dal Consiglio dei Ministri, a tutela esclusiva dei cittadini di Pratola Serra e del futuro
delle nuove generazioni. Nel contempo, rappresenta la preoccupazione per la situazione del Comune di Pratola Serra, così come rivelata dagli accertamenti eseguiti sul piano finanziario, contabile e amministrativo.

Al di là di come si è arrivati a questo punto e delle eventuali responsabilità penali che spetta alla Magistratura valutare e accertare, i fatti impongono ai cittadini e alla comunità la massima coesione in questo momento cruciale. Oltre il periodo di commissariamento straordinario in atto, occorre guardare alla prospettiva della ricostruzione materiale e morale della istituzione comunale. Superate le attuali
gravissime criticità emerse, il Comune dovrà ritrovare autorevolmente il suo posto tra le istituzioni locali della provincia di Avellino e della Campania, riacquistando il necessario slancio per affrontare e risolvere i problemi di una comunità ingiustamente penalizzata da
quanto avvenuto in questi anni.

In questo scenario il Circolo del PD ‘Moro Berlinguer’ auspica un fronte comune delle forze sane della città di Pratola Serra per un ritorno alla crescita e allo sviluppo economico, sociale e culturale nella legalità e nella trasparenza.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Giornalista praticante, attivista antimafia e ogni tanto scrittore di pensieri.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it