Seguici sui social

Calcio

Serie B, Ilsole24ore: “Juve Stabia e Trapani a rischio esclusione dal campionato”

Secondo il noto quotidiano, le due società nel caso la procura federale confermasse l’illecito, rischierebbero grosso

Pubblicato

il

Logo Serie B BKT

Una bomba potrebbe far tremare e smuovere il campionato di Serie B. Nelle ultime ore circolano voci che vorrebbero Juve Stabia e Trapani a rischio esclusione. Al momento è ancora tutto in divenire, perché ancora non è arrivato nulla di ufficiale.

Serie B, Juve Stabia e Trapani a rischio esclusione?

Secondo ilSole24ore, la procura federale ha portato avanti delle indagini sulle condizioni finanziare dei due club. Queste hanno evidenziato “la presenza di Fabio Petroni nel capitale societario dei due club, precisamente dal 21 giugno al 9 luglio 2019. Una situazione in netto contrasto con quanto previsto dallo statuto Figc e dalle Noif, secondo cui non sono ammesse partecipazioni in più società del settore professionistico da parte del medesimo soggetto“.

L’avvio del procedimento a carico del club campano e quello siciliano porta alla sospensione temporanea dei contributi federali. Nel caso le indagini dovessero appurare l’illecito, entrambe rischierebbero l’esclusione dal campionato di Serie B.

Resta da aspettare che la procura faccia le sue valutazioni sulla vicenda ed emetta un verdetto finale. Al momento non è arrivata nessuna nota ufficiale da parte delle due società, che restano in silenzio in attesa di ulteriori sviluppi. Si spera che la cadetteria italiana non dovrà far fronte a nuovi casi di problemi finanziari dei club partecipanti.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it