Seguici sui social

Calcio

Serie B: Palermo salvo, 20 punti di penalizzazione, Foggia in Serie C

I rosanero rimangono in cadetteria con il verdetto della Corte d’Appello. Rossoneri retrocessi in terza serie

Pubblicato

il

Logo Serie B

Arriva il verdetto della Corte D’Appello per quanto riguarda il caso Serie B. Il Palermo è stato punito con venti punti di penalizzazione. I rosanero, di conseguenza, restano in cadetteria. Ne fa le spese il Foggia, che viene automaticamente retrocesso in Serie C.

Smentita, dunque, parzialmente la decisione presa in primo grado dal Tribunale federale. Venti di punti di penalizzazione significano l’esclusione dai playoff. Tuttavia, la compagine siciliana non va incontro a retrocessione.

Discorso opposto per quanto riguarda il Foggia, che retrocede direttamente con Carpi e Padova. I playout si giocheranno tra Salernitana e Venezia. L’udienza è durata due ore, poco meno è stato necessario ai giudici per prendere la loro decisione.

Caos Serie B, un’altra sconfitta per la procura federale

Si tratta di un’altra sconfitta per la procura federale, a cui si può imputare soprattutto il ritardo con cui il procedimento è arrivato a sentenza, proprio a ridosso della fine del torneo anche a causa di una chiusura e riapertura delle indagini. In questo caso, però, viene smentito anche il tribunale federale, che aveva comminato una pena molto dura.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it