Seguici sui social

Cronaca

Animali avvelenati a Cava de’ Tirreni, la protesta degli animalisti

Il vergognoso episodio di un mese fa a via Principe Amedeo è solo l’ultimo di una lunga serie. Torna la paura, monta l’indignazione: “Le bestie siete voi”

Pubblicato

il

Cuccioli di Cane
Foto: today.it

Una vergogna senza pari, di chi uccide in maniera deliberata creature innocenti. La notizia degli animali avvelenati a Cava de’ Tirreni ha destato senza dubbio tanto scalpore.

Nel centro della città metelliana è tornata la paura per un incubo che sembrava essersi definitivamente allontanato nell’ultimo periodo. A scatenare timore e indignazione il caso di una cagnetta di via Principe Amedeo colta da malore dopo aver ingerito del veleno trovato in strada. Un mese fa era toccato a circa sei gatti, nella zona tra Principe Amedeo e Corso Umberto I. La notizia viene riportata da “Positano News”.

Animali avvelenati a Cava de’ Tirreni, gli animalisti: “Le bestie sono loro”

Lo stesso portale riporta le parole di alcuni gruppi di animalisti, comprensibilmente indignati per quanto accaduto. La protesta monta: “Vergognoso, c’è bisogno di lottare affinché questo non accada più e soprattutto che vengano puniti i responsabili“. E ancora: “Gli animali sono loro. Invitiamo tutti i cittadini, specie di via Principe Amedeo a stare attenti con i cani che potrebbero mangiare qualcosa di avvelenato“.

Veleno per topi? Altre sostanze nocive a cani e gatti? Si dovrà approfondire questa macabra e vergognosa vicenda, nella quale sono davvero tutti costretti a rimetterci.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it