Seguici sui social

Calcio

Aurelio De Laurentiis è il nuovo proprietario del Bari Calcio: Ufficiale

Il presidente del Napoli fonderà la SSC Bari, che parteciperà al campionato di Serie D. Decaro: “Grazie a tutti, Aurelio persona vera, scelta per capacità sportive e per solidità economica”

Pubblicato

il

Aurelio De Laurentiis
foto: IlNapolista.it

Aurelio De Laurentiis è il nuovo proprietario del Bari Calcio. La notizia è ufficiale, ed è stata comunicata dal sindaco di Bari Antonio Decaro.

Il primo cittadino ha partecipato con la commissione che ha valutato le 11 proposte pervenute al Comune entro oggi alle 12. Decaro ha comunicato che la scelta è ricaduta sul produttore cinematografico, già presidente della SSC Napoli. La società si chiamerà SSC Bari, acronimo di “Società Sportiva Città di Bari”.

De Laurentiis prende il Bari Calcio, Decaro: “Ripartiamo dalla Serie D”

Queste le parole di Decaro: “Ho ricevuto il titolo sportivo il 23 luglio e credo che la nostra attività sia stata un successo: non mi aspettavo tutte queste proposte. Ho scelto quella di Aurelio De Laurentiis. La mia decisione è dettata dalla sua solidità economica e competenza sportiva. Abbiamo litigato, ci siamo confrontati, ho fatto delle richieste. Non avrà un bel carattere, ma penso che sia una persona vera“.

Dove si giocherà l’anno prossimo? “La SSC Bari partirà dalla Serie D. Dai campi di terra e pietra. Anche io andrò a vedere qualche partita. E non si tratta di una società satellite del Napoli: il suo interesse è quello di fare un polo del Sud. Quando si arriverà in Serie A, si faranno delle scelte in tal senso“.

Un ringraziamento agli altri: “Grazie a tutti coloro i quali hanno partecipato, e a Claudio Lotito per il suo corso accelerato sul mondo del calcio“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti