Seguici sui social

Cronaca

Avellino, attentato al centro per l’impiego nella notte. De Luca: “Episodio grave”

Ignoti hanno fatto detonare una bomba carta presso la struttura avellinese, causando ingenti danni. Il presidente della Regione Campania si è recato questa mattina presso la cittadina irpina, per un sopralluogo in prima persona

Pubblicato

il

Vincenzo De Luca Governatore Campania

Gravissimo episodio avvenuto nella serata di mercoledì 20 maggio ad Avellino, presso il centro per l’impiego. Ignoti hanno fatto detonare una bomba carta nei pressi dell’entrata della struttura, distruggendo le porte in vetro.

L’esplosione è avvenuta alle 23:50 circa, con i carabinieri e i vigili del fuoco che sono prontamente intervenuti sul posto. Questa mattina il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca si è recato nella cittadina irpina per un sopralluogo in prima persona.

Avellino, attentato al centro per l’impiego: le parole di De Luca

Il presidente ha condannato da subito il vile gesto che per fortuna non ha causato danni a persone. De Luca ha affidato il suo commento alla pagina ufficiale della Regione Campania:

“I danni sono tali da far pensare a un vero e proprio ordigno esplosivo. Si tratta – ha dichiarato De Luca – di un episodio grave e preoccupante, che richiede un deciso intervento delle forze dell’ordine e un’indagine immediata per individuare le responsabilità. È stata l’occasione anche per ringraziare tutti i dipendenti dei Centri dell’Impiego della Campania per l’enorme lavoro di questi mesi sia per lo svolgimento del concorso della Regione, sia per le istruttorie relative alla cassa integrazione in questo periodo di emergenza. La Campania è all’avanguardia in Italia nelle istruttorie, anche se nonostante il lavoro fatto e avendo inviato all’Inps le pratiche, molte istanze sono ancora ferme. Per la Cassa integrazione in deroga mancano dal Governo 40 milioni per la copertura di tutte le domande. Abbiamo già sollecitato e continueremo a farlo il Ministero del Lavoro augurandoci che vi siano al più presto risposte adeguate”.

È un giovane ammiratore del giornalismo in tutte le sue sfumature che prova a raccontare la verità delle cose nel migliore dei modi. Aspirante giornalista e scrittore di pensieri.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it