Seguici sui social

Calcio

Avellino-Bari, il big match è lo scontro per il secondo posto: dove vedere la partita

L’incontro del Partenio match-chiave per la vlata al secondo posto finale: come seguire la partita

Pubblicato

il

Valerio Di Cesare Bari
foto: Zetanews.it

È lo scontro diretto per il secondo posto del girone C di Serie C, Avellino-Bari, la partita che si giocherà sabato 10 aprile allo stadio “Partenio-Lombardi”. Un incontro molto importante per il cammino di entrambe le squadre, che si contenderanno punti preziosi per la corsa alla seconda piazza, utile in vista dei playoff, dietro la Ternana, già in Serie B. La partita verrà trasmessa in diretta tv in chiaro da Antenna Sud, per chi seguirà da Puglia e Basilicata, ma anche in streaming gratis per tutti dal portale della stessa emittente.

Braglia contro Carrera al “Partenio-Lombardi”: pronostico e formazioni del match

Una gara dall’importanza davvero capitale a quattro giornate dal termine. L’Avellino è protagonista del miglior campionato degli ultimi anni. I ragazzi di Braglia hanno disputato un ottimo torneo, che li vede al secondo posto da diverse giornate, il primo posto dei ‘normali’, senza considerare dunque una Ternana ingiocabile. Obiettivo ormai chiaro quello di stupire attraverso i playoff.

Diverso l’umore in casa Bari, con un campionato che lasciava presagire un cammino senza dubbio più sereno. I galletti allora allenati da Auteri erano la favorita a vincere il torneo, ma qualcosa è andato storto. Sarà Massimo Carrera a raddrizzare la situazione in vista dei playoff? Chissà che questa sfida non si rinnovi.

Difficile fare un pronostico, dato che la gara è molto equilibrata. Parte però in vantaggio l’Avellino, che vorrà rifarsi dopo il ko di Terni; comunque, entrambe le squadre potrebbero segnare almeno un gol a testa. Le probabili formazioni del match:

AVELLINO (3-5-2): Forte; Ciancio, Illanes, Miceli; Rizzo, Adamo, D’Angelo, Aloi, Tito; Maniero, Santaniello.

BARI (4-2-3-1): Frattali; Semenzato, Minelli, Di Cesare, Perrotta; De Risio, Bianco; Marras, Maita, D’Ursi; Antenucci.

Avellino-Bari su Antenna Sud: come vedere la partita in diretta tv in chiaro

La partita tra Avellino e Bari verrà trasmessa in diretta tv in chiaro da Antenna Sud 13. L’emittente, tuttavia, ha una copertura limitata a Puglia e Basilicata. Per tutti coloro i quali vorranno guardare la gara in altre regioni del Sud Italia, e del Paese intero, anche Sky trasmetterà l’incontro in Primafila, sul canale 251 del satellite.

La gara, in programma sabato alle ore 17.30, sarà commentata su Antenna Sud dal giornalista Flavio Insalata. I collegamenti, tuttavia, partiranno dalle ore 17 circa.

Avellino-Bari streaming gratis: dove vederla su pc, tablet e smartphone

Avellino-Bari verrà trasmessa anche in diretta streaming gratis dalla stessa Antenna Sud. L’emittente, infatti, ha un portale ufficiale attraverso il quale tutti potranno collegarsi per seguire l’incontro. A differenza della diretta tv, ovviamente, questa opzione presenta il vantaggio di essere fruibile da tutta Italia.

Per guardare la gara del “Partenio” in streaming gratis non vi sarà bisogno di accedere ad area riservata: tutto ciò che occorrerà sarà una connessione a Internet sufficientemente potente.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it