Seguici sui social

Calcio

Bari calcio, i giocatori vanno a fare visita al tifoso caduto da balaustra a Locri

Nicola, questo il nome dell’uomo, si era procurato una frattura a una vertebra cervicale nell’esultanza al gol di Di Cesare. Proprio il capitano e Floriano sono andati a trovarlo

Pubblicato

il

Bari Calcio 2018-19
foto: Marco Stile

I giocatori del Bari calcio si sono resi protagonisti di un bellissimo gesto. Alcuni dei tesserati biancorossi sono infatti andati a fare visita a Nicola, tifoso dei galletti presente nell’ultima trasferta della squadra di Cornacchini, sul campo del Locri, battuto tre a zero.

Bari calcio, il tifoso sarà dimesso domani dal Policlinico

In quell’occasione l’uomo cadde dalla balaustra nell’esultanza al gol del capitano Valerio Di Cesare, riportando una frattura della vertebra cervicale.

Proprio il centrale difensivo biancorosso e l’attaccante Roberto Floriano si sono recati, assieme all’accompagnatore Gianni Picaro, al Policlinico del capoluogo pugliese, per sincerarsi delle condizioni di Nicola.

Il supporter barese è stato operato venerdì in neurochirurgia per stabilizzare la frattura e domani sarà dimesso. A Nicola formuliamo ancora una volta il nostro ‘in bocca al lupo’.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it