Seguici sui social

Calcio

Bari-Novara 1-1, le dichiarazioni di Fabio Grosso nel post partita

Nell’immediato post gara, l’allenatore ex Juventus ha fatto un’analisi sul match appena concluso

Pubblicato

il

Fabio Grosso
Foto: fcbari1908.com

Bari-Novara è stata un partita molto avvincente, che ha visto due compagini che hanno lottato fino al novantesimo alla ricerca dei tre punti. Alla fine ha vinto l’equilibrio, con un uno a uno che lascia l’amaro in bocca ad entrambe le compagini. Nell’immediato post partita, il tecnico dei biancorossi Fabio Grosso ha commentato il match che si è appena concluso.

Bari-Novara 1-1, le parole di Grosso

La parte finale della stagione è iniziata e ogni punto vale come oro. Tutto può cambiare quindi ogni passo falso può pesare molto sull’esito finale del campionato. Adesso bisogna mettersi sotto e puntare  alla conquista di un posto nei prossimi playoff, quidi lavorare a testa bassa.

“Non eravamo partiti male, ma siamo subito andati in difficoltà concedendo diverse azioni agli avversari. Nel secondo tempo abbiamo giocato molto meglio, dispiace non essere riusciti a conquistare i tre punti. Sono stati più bravi di noi e sono contento di come ha reagito la squadra questa sera. Sono contento dell’impegno che i miei ragazzi mettono in campo”.

Un “clima” che forse non ha aiutato nella prestazione dei biancorossi:

“Quando c’è un clima importante per noi è molto più facile giocare bene. C’è un po’ di scetticismo intorno a noi”.

Nato ad Avellino nel maggio '95 è un giornalista, attivista antimafia e talvolta scrittore un po' troppo malinconico. Grande appassionato di sport, divoratore di libri e ascoltatore incallito dei Pearl Jam.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it

error: Contenuto protetto!