Seguici sui social

Calcio

Benevento-Hellas Verona, il comunicato della Curva Sud: “Portiamo in alto i nostri colori”

Il comunicato della Curva Sud in vista di Benevento – Verona, in programma per stasera al Ciro Vigorito, con inizio alle ore 21

Pubblicato

il

Curva Sud Benevento
foto: Sannio Sport

Questa sera allo stadio “Vigorito” di scena il big match Benevento-Verona, gara valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie B. Una partita molto importante per la classifica perchè di fronte ci saranno due squadre costruite per vincere e che puntano alla promozione in Serie A.

Una sfida al vertice che arriva dopo un periodo positivo per il Benevento di mister Bucchi. Con la vittoria contro il Perugia, il pareggio in casa del Palermo e il passaggio del turno in Coppa Italia, c’è grande fermento in tutto l’ambiente. Proprio per questo, in vista dell’importante match contro l’Hellas Verona, la curva sud giallorossa ha diramato un comunicato stampa che mira a spronare tutto l’ambiente a sostenere la squadra e continuare su questa strada.

Benevento-Hellas Verona: il comunicato della Curva Sud giallorossa 

“Dopo la vittoria nel finale al “Vigorito” contro il Perugia e, un ottimo pareggio in quel di Palermo, in casa dell’attuale capolista, nonché il passaggio al turno successivo nella gara di Coppa Italia contro il Cittadella, sembra che qualcosa sia cambiato. Una piccola svolte c’è stata. Finalmente si è rivista una squadra capace ancora di lottar su ogni pallone ma, soprattutto, “viva” dal punto di vista mentale. Il nostro “appello”, per il momento è stato accolto, dalla società e, chi scende in campo. Ma, come ribadiamo sempre, non è il momento di abbassare la guardia. Il campionato è lungo e insidioso e, ogni nuova sfida, si deve affrontare con il giusto impegno e, sudore da parte di chi scende in campo e, soprattutto da parte nostra sui gradoni. Oggi al “Vigorito” sarà in scena il Verona, altra realtà blasonata e, pronata a lottare con unghia e denti, per poter fare il cosiddetto salto di qualità. La gara è ostico, serve impegno da parte di tutti. La tifoseria che oggi avremo difronte doge di massimo rispetto e ammirazione nel panorama ultras nazionale, anche se annovera moltissime rivalità e, spesso negli ultimi anni ha fatto il bello e il cattivo tempo, portando innovazioni ma si è anche fatta conoscere per incresciosi atti di intolleranza e razzismo. Noi oggi, come sempre, non vogliamo assolutamente sfigurare. Dobbiamo portare in alto in nostri colori e difendere al meglio la nostra città, la nostra storia. Faremo come sempre quadrato nella parte centrale della curva e invitiamo chi vuol sostenere la strega per tutta la durata e oltre della gara di venire in mezzo con noi. Portate con voi ogni tipo di vessillo giallorosso, coloriamo il nostro settore nel migliore dei modi. Non prendete mai iniziative personali ma seguite sempre le direttive impartite dai lanciacori. Aiutateci a coinvolgere tutto il settore e l’intero stadio. Fuori la voce, in alto le bandiere…portiamo a casa i tre punti. Insieme si può. Vieni in mezzo a noi, canta più che puoi…difendi la città, vivi da ultras! Avanti Curva Sud!”

Nato a Salerno ma vive da ormai 15 anni a Milano. Social Media e webmaster, ha deciso di iniziare questa nuova esperienza con il portale Zetanews.it.

Notizie Flash

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it