Seguici sui social

Calcio

Benevento, Vigorito a Radio Punto Nuovo: “Se ci viene negata la Serie A valuto di lasciare”

Così il massimo dirigente giallorosso: “La questione prioritaria è la salute dei cittadini, ciò che mi vede critico sono le soluzioni che ci saranno quando tornerà la normalità. Ma non è normale dopo 28 partite annullare i sacrifici economici, finanziari di una tifoseria, società, città”.

Pubblicato

il

Oreste Vigorito Benevento Calcio
foto: Zetanews.it/Marco Stile

È molto amareggiato dalla situazione, come tutti nel mondo del calcio e non, anche il presidente del Benevento Oreste Vigorito. Il massimo dirigente giallorosso ha parlato quest’oggi a “Radio Punto Nuovo”, rilasciando alcune dichiarazioni riguardanti una possibile ipotesi che contempla la fine anticipata dei campionati di calcio, nella quale ovviamente verrebbe coinvolta anche la Serie B. Con la sua squadra prima in classifica con ben 22 punti di vantaggio sul Frosinone terzo, e assoluta dominatrice del campionato cadetto.

Vigorito: “Questione prioritaria è la salute, mi preoccupano le soluzioni per tornare alla normalità”

Queste le parole di Vigorito riportate da “Calciomercato.com”: “Nell’ipotesi in cui dovessero negare al Benevento di salire in A, io cercherò innanzitutto di capire se tutto viene fatto in nome di un sacrificio generale. Qualora invece venissero premiate istanze di natura soggettiva per club che hanno maggiore rilevanza nazionale, il Benevento dovrà cercarsi un altro patron. La questione prioritaria è la salute dei cittadini, ciò che mi vede critico sono le soluzioni che ci saranno quando tornerà la normalità. Giusto che i giocatori abbiano la stessa tutela sanitaria di tutti. Piuttosto, il problema è capire cosa si farà quando tutto sarà stabilizzato. C’è bisogno di stilare due programmi: uno in caso di non risoluzione del problema e uno in caso di ritorno alla normalità. Ma non è normale dopo 28 partite annullare i sacrifici economici, finanziari di una tifoseria, società, città”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it