Seguici sui social

Calcio

Calciomercato Serie B, il punto sulle trattative di oggi (12 giugno 2018)

Il Bari e il Perugia avrebbero scelto l’allenatore, il Foggia sta per salutare Stroppa. Basha cercato dalla Salernitana, Letizia verso la Serie A. Castagnetti piace al Benevento. Il Lecce riporta a casa Negro?

Pubblicato

il

La sede del calciomercato
Foto: Gazzamercato.it

Ancora tempo di calciomercato in Serie B, con numerose trattative in piedi anche oggi, martedì 12 giugno 2018. Ecco il punto su quanto accaduto durante questa giornata di affari per i club del campionato cadetto.

Calciomercato Serie B: gli affari delle squadre del torneo cadetto al 12 giugno

L’Avellino sta per prendere il classe ’99 Filippo Melegoni dall’Atalanta. Un giovane che, secondo Tuttomercatoweb, andrà a rinfoltire il pacchetto under della formazione che, con grande probabilità, verrà allenata da Michele Marcolini. Visite mediche per il belga Kawaya, centrocampista del Mechelen. Società al lavoro anche per rinnovare con Gigi Castaldo.

Sembra proprio che il Bari abbia scelto Marco Baroni per la panchina. L’ex Benevento, tra le altre, è stato accostato ai biancorossi dal TG Regionale Puglia quest’oggi.

Potrebbe andar via dal club biancorosso il centrocampista albanese Migjen Basha, cercato dalla Salernitana. I granata avrebbero visto in lui un elemento importante per rafforzare la mediana.

Tante le offerte che sono state recapitate all’agente di Gaetano Letizia, esterno napoletano del Benevento. Diversi club di A sulle sue tracce: Cagliari, Spal e Udinese, e da oggi ci sarebbe anche il ChievoVerona. I giallorossi starebbero guardando al buon centrocampista di proprietà della Spal Michele Castagnetti, l’anno scorso vittorioso in B con l’Empoli.

Pareva complicarsi la pista che porta a Giovanni Stroppa come prossimo allenatore del Crotone. Il Foggia, che deve risolvere alcune problematiche, dovrebbe tuttavia lasciar partire il tecnico lombardo verso la Calabria.

Il Lecce lavora a uno scambio con il Pisa? Pare che i giallorossi vogliano cedere Salvatore Caturano per arrivare a Maikol Negro. Sarebbe per lui un ritorno in patria: Negro è nativo del capoluogo salentino.

Ormai fatta per il rinnovo di Nesta al Perugia. Pare che il club umbro e il tecnico che ha condotto i biancorossi nel finale della scorsa stagione stiano per trovare un accordo per proseguire insieme.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, attualmente studia Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti