Seguici sui social

Cronaca

Cava de’ Tirreni, lite con un uomo e fuga notturna per una venezuelana

Un acceso diverbio con un 50enne cavese, poi la cittadina straniera scappa via di casa senza una meta: accolta dalla casa famiglia Nazareth. Si indaga sulla vicenda

Pubblicato

il

Polizia Municipale
foto (di repertorio): Piacenza24

Attimi di tensione questa notte a Cava de’ Tirreni. Come racconta “La Redazione”, una lite è avvenuta tra un uomo, un 50enne residente nella città metelliana, ed una donna di origini venezuelane, probabilmente coetanea. Un acceso diverbio si è trasformato nel motivo della fuga della straniera, che è fuggita, senza una meta precisa.

Cava de’ Tirreni Notizie, sul posto la polizia municipale

Molto probabilmente qualche vicino deve aver sentito rumori e voci, tanto da avvertire la polizia municipale, che è giunta sul posto per sincerarsi di quanto stesse accadendo.

Ancora poco chiare le dinamiche del fatto, ma stando a quanto riporta lo stesso portale, la donna avrebbe dichiarato di essere stata ospite dell’uomo con il quale è avvenuta la lite. In attesa di chiarire i contorni della vicenda, la venezuelana è stata accolta stamane dalla casa famiglia Nazareth.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti