Seguici sui social

Cronaca

Classifica Qualità della Vita 2017: malissimo la Campania, scende anche Perugia

Benevento e Avellino sprofondano, Napoli tra le ultime, Caserta fanalino di coda, male anche Salerno. Il capoluogo umbro perde cinque posizioni

Pubblicato

il

Folla di giovani
foto: La Voce del Territorio

Brutte notizie per gli abitanti della Campania e non solo. “Il Sole 24 Ore” ha pubblicato la classifica della qualità della vita 2017. La graduatoria racconta, secondo alcuni parametri, in quali province italiane si vive meglio.

Il metro di valutazione è regolato da criteri molto eterogenei: ricchezza e consumi, lavoro e innovazione, ambiente e servizi, demografia e società, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero.

Qualità della vita: comanda Belluno, ultima Caserta. Situazione nera in Campania

La prima provincia per qualità della vita è Belluno. La città veneta e il suo circondariato supera Aosta, precedente capolista, guadagnando tre posizioni. Chiude il podio Sondrio, che si guadagna la terza piazza. Quarto e quinto posto occupato dalle due province del Trentino-Alto Adige: Bolzano e Trento.

Molto male le province campane, che non risalgono la china. Anzi: è da ravvisare un netto peggioramento. Benevento e Avellino malissimo: perdono nove posizioni, scendendo rispettivamente dall’86esimo al 95esimo posto e dal 93esimo al 102esimo. Non può certo sorridere anche Salerno, sestultima provincia nella classifica, nonché Napoli, quartultima. Bandiera nera per Caserta, ultimissima della graduatoria.

Non è migliore la situazione in Puglia, con Lecce che perde ben dodici posizioni, mentre Foggia si attesta 103esima su 110. Solo Bari, 86esima, cerca di emergere dalla situazione. Anche in Umbria non se la passa benissimo il capoluogo e la sua provincia: Perugia perde 5 posizioni e scivola al 49esimo posto.

LA CLASSIFICA DELLA QUALITÀ DELLA VITA 2017 DE “IL SOLE 24 ORE” 

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it