Seguici sui social

Cronaca

Coronavirus, caso sospetto a Cava de’ Tirreni. Servalli: “Avviato protocollo, sospeso pronto soccorso”

Il primo cittadino metelliano ha annunciato le ultime novità che riguardano un bambino di tre anni, attualmente ricoverato presso il “Cotugno” di Napoli

Pubblicato

il

Ospedale Cava de' Tirreni
foto: gazzettadisalerno.it
';

Caso sospetto di coronavirus a Cava de’ Tirreni. Un bambino di tre anni è stato ricoverato questo pomeriggio presso la struttura dell’ospedale “Santa Maria dell’Olmo”. Per lui, come annuncia il sindaco metelliano Vincenzo Servalli, è stato attivato il protocollo previsto in questa eventualità. Il protocollo, come si legge, è predisposto per i casi di sospetto coronavirus.

Sospetto caso di coronavirus a Cava de’ Tirreni, l’annuncio del sindaco Servalli

Il bambino è stato trasportato all’ospedale “Cotugno” di Napoli, dove sono in corso gli accertamenti per far luce su questo caso. C’è da accertare, innanzitutto, se il piccolo sia affetto o meno dal virus che, al momento in cui scriviamo, ha contagiato 16 persone in Lombardia e Veneto. Come annuncia lo stesso Servalli, l’attività del pronto soccorso cavese è stata sospesa.

In mattinata a Codogno, in provincia di Lodi, il nuovo coronavirus è stato diagnosticato a un uomo di 38 anni. L’uomo, nelle settimane scorse, sarebbe andato a cena con un collega tornato dalla Cina, risultato negativo al tampone.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

I più letti

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it