Seguici sui social

Cronaca

Bari, nigeriano aggredisce capotreno e carabinieri: era senza biglietto

Un 26enne ha dapprima inveito e poi malmenato un ufficiale ferroviario che gli aveva chiesto di esibire il titolo di viaggio, nonché alcune forze dell’ordine. Queste, rimaste ferite, lo hanno prontamente arrestato

Pubblicato

il

Stazione Centrale di Bari
foto: Wikipedia.it

Brutto episodio di violenza ieri a Bari. Un nigeriano 26enne ha aggredito un capotreno e alcuni carabinieri alla stazione centrale del capoluogo pugliese. Lo riporta “Il Quotidiano Italiano” nella sua edizione locale.

Il ragazzo, alla richiesta del capotreno, si era rifiutato di esibire il proprio biglietto. Probabilmente sprovvisto di titolo di viaggio, infatti, non ha solo respinto la richiesta, ma si è visibilmente alterato, inveendo contro l’ufficiale.

Cronaca Bari, rissa furibonda in stazione centrale: 26enne senza biglietto

Il capotreno, allertato da una situazione evidentemente già non serena, ha prontamente avvertito la pattuglia della Polizia Ferroviaria. Questa è arrivata a supporto dei carabinieri, che nel frattempo erano diventati il bersaglio della rabbia del giovane. Lo stesso, infatti, si era violentemente opposto al controllo, colpendo in seguito anche le forze dell’ordine della Polfer con calci e pugni.

La vicenda si è conclusa con i militari che sono riusciti a fermare il nigeriano, per il quale è scattato l’immediato arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. La prognosi per le forze dell’ordine è stata valutata in un periodo che va da dieci a venti giorni. Gli infortuni occorsi agli sfortunati protagonisti del fatto sono stati stimati dal personale sanitario come “lesioni di grave rilevanza”.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it