Seguici sui social

Cronaca

Salerno, bimbo di 15 mesi ricoverato: avrebbe assunto hashish

Il piccolo, le cui condizioni sono in miglioramento, avrebbe mangiato un pezzettino dello stupefacente, del quale il padre sarebbe un consumatore. Ricoverato al Ruggi, ora è a Battipaglia

Pubblicato

il

Ospedale Ruggi Salerno
foto: BlitzQuotidiano.it

Incredibile a Salerno: un bimbo di 15 mesi è stato ricoverato ieri sera all’ospedale Ruggi in gravi condizioni. Stando a quanto riportato da “La Repubblica”, il piccolo avrebbe assunto hashish, del quale il padre sarebbe un abituale consumatore.

Il bimbo si è sentito male ieri sera intorno alle 21, quando il padre ha deciso di trasportarlo al Ruggi. All’arrivo all’ospedale i medici della pediatria hanno controllato lo stato di salute del bambino, trovandolo in gravi condizioni di ipotonia.

Secondo i primi racconti del genitore il piccolo si sarebbe sentito male all’improvviso. Poi, l’amara scoperta: lo stesso padre non nega la possibilità che il bambino abbia potuto ingerire un pezzetto di hashish, del quale l’uomo ha rivelato di essere un consumatore.

Cronaca Salerno, il dottor Pacifico: “Il bimbo sta meglio. Trovate quantità di hashish non definite”

Il piccolo è stato trasferito in maniera immediata all’ospedale di Battipaglia dove è presente la Rianimazione pediatrica. Sottoposto a esame delle urine, quest’ultimo ha evidenziato come il bambino abbia effettivamente assunto questa sostanza.

Per fortuna, adesso le sue condizioni sembrano migliorate. Il primario del reparto di Pediatria Rosario Pacifico dichiara al medesimo portale: “Il bambino sta meglio dopo una notte difficile. Dalle analisi delle urine risulta che effettivamente il piccol avrebbe assunto hashish. Ne determineremo la quantità esatta con una ripetizione degli esami“.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it