Seguici sui social

Cronaca

Disabile schiavizzato nel Sannio: segregato in una baracca

Un 37enne veniva chiuso in un tugurio da una coppia di San Giorgio, che compieva violenze su di lui e lo costringeva a fare il parcheggiatore abusivo

Pubblicato

il

San Giorgio del Sannio
foto: Ottopagine.it

Vergognoso episodio di cronaca in provincia di Benevento. Una coppia di conviventi di San Giorgio del Sannio è stata arrestata questa mattina per aver tenuto segregato in una baracca un 37enne disabile, lontano parente dei due.

Pompeo Masone, 53 anni, e Vincenzina Taddeo, 49, lo tenevano chiuso, senza possibilità di uscire, in un vero e proprio tugurio. Il ragazzo, stando a quanto riporta “Il Mattino”, era tenuto in una casupola fatta interamente da lamiere, senza finestre, luce, riscaldamento e servizi igienici.

Disabile schiavizzato a Benevento: la vergogna a San Giorgio del Sannio

Pare inoltre che la coppia di balordi, beneficiari della sua pensione di invalidità, lo costringessero a fare da parcheggiatore abusivo, anche in condizioni di maltempo, in giro per la città. L’incasso veniva, ovviamente, consegnato ai due, accusati di sequestro di persona, circonvenzione di incapace e maltrattamenti in famiglia. Il 37enne, che risponde agli stimoli come un bambino a causa della sua disabilità psichica, sarebbe stato anche picchiato. Costretto a subire, incapace di reagire, minacciato anche di prendersi qualche bastonata.

La donna, questa mattina, era andata a trovare il suo convivente nel penitenziario di Capodimonte, laddove era detenuto per l’incendio di tre auto, a Benevento. Al suo ritorno, è stata fermata e rinchiusa nello stesso carcere.

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it