Seguici sui social

Volley

Finale CEV Champions League femminile: Vince Vakifbank Istanbul, Conegliano terza

Il Vakifbank Istanbul vince ancora la Champions League. Conegliano trionfa nella sfida per il terzo posto e si aggiudica la medaglia di bronzo.

Pubblicato

il

il Vakifbank festeggia la vittoria
Foto: VakıfBank Spor Kulübü pagina facebook

La Final Four di Champions League femminile 2018 si è conclusa con la vittoria del Vakifbank Istanbul di Giovanni Guidetti. La squadra turca colleziona quindi la seconda champions league consecutiva e quarta della sua storia. Per l’Imoco Volley dopo la cocente delusione in semifinale arriva un terzo posto, grazie alla vittoria contro il Galatasaray Istanbul.

Vakifbank Istanbul – CSM Alba Blaj 3-0 (25-17, 25-11, 25-17)

Dopo la grande battaglia in semifinale con Conegliano, quest’oggi il Vakifbank ha vita decisamente più facile e con un 3-0 senza possibilità di replica si aggiudica nuovamente il trofeo. La protagonista dell’incontro è ancora una volta la fenomenale cinese Zhu Ting, che dopo i 24 punti di ieri si dimostra nuovemente essenziale per la sua squadra, farcita di grandissime campionesse.

Le rumene non sono riuscite a ribaltare il pronostico, come aveva fatto la Pomì Casalmaggiore, che nel 2016 ha vinto la sua prima memorabile champions league proprio contro la corazzata di Guidetti. Nel corso del primo set dopo un avvio bruciante (9-1) da parte delle turche il Blaj prova a rimettersi in carreggiata e sembra riuscirci, portandosi a -4, ma il Vakifbank si aggiudica il set e da li la strada si fa sempre più in discesa, con la squadra di casa che non ha i mezzi per opporsi e consegna la coppa alla squadra di Istanbul.

Imoco Volley Conegliano – Galatasaray Istanbul 3-0 (25-17, 25-18, 25-20)

L’imoco Volley conclude la sua avventura in questa Final Four di Champions League femminile 2018 con la vittoria per 3-0 nella sfida per il terzo posto contro il Galatasaray Istanbul. Conegliano mantiene saldamente le redini del gioco per i primi due set, salvo un tentativo di recupero delle turche nel terzo set, arginato tempestivamente dalle pantere.

Galatasaray che, nonostante la grande pallavolo espressa nel doppio confronto con Novara nel corso dei playoff 6, in questi due giorni si è dimostrata non all’altezza della fase finale, e dopo la pesante e inaspettata sconfitta in semifinale chiude la manifestazione al quarto posto.

Per Conegliano invece, oltre alla soddisfazione per la medaglia ottenuta, resta un po’ di amarezza per la finale mancata per così poco. La squadra di Santarelli però non si è persa d’animo e anche oggi è scesa in campo concentrata sull’obiettivo, senza lasciare possibilità di replica ad Istanbul.

 

Laurenda in lingue, classe ‘95. Appassionata di tutto quanto concerne il mondo e la cultura Russa. Ex giocatrice di pallavolo, su zetanews si occupa principalmente di volley femminile/rosa.

';

Notizie Flash

Zetanews.it è una testata giornalistica on-line. Registrazione del Tribunale di Nocera Inferiore n° 9/2019 dell' 11 dicembre 2019 RC 19/1808 - Editore: AGER AGRI APS, con sede in Nocera Inferiore (SA), via Libroia, 41 - [email protected] - © Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta www.zetanews.it