Seguici sui social

Calcio

Foggia Calcio, maglia rubata a piccolo tifoso, Kragl: “Ti do la mia!” (Video)

Il gran bel gesto del centrocampista rossonero verso Gabriele di 10 anni, al quale è stata sottratta una casacca di allenamento dei satanelli: “Quando vuoi te la faccio autografare dai miei compagni”

Pubblicato

il

Ti do la mia maglia, e la faccio autografare da tutti i miei compagni!“. Questa la proposta video di Oliver Kragl per consolare Gabriele, giovanissimo tifoso del Foggia Calcio, al quale, quest’oggi, è stata rubata la maglietta d’allenamento della squadra rossonera.

Foggia Calcio, la proposta di Kragl: “Gabriele, ti regalo io la maglietta!”

A raccontare il fatto è stato “FoggiaToday”. L’episodio è avvenuto al piccolo sostenitore rossonero, di appena 10 anni, che ha visto sparire la propria casacca, peraltro autografata da tutti i suoi idoli. Stando a quanto apprendiamo, la maglia è stata rubata da uno stendibiancheria: i vergognosi ladri hanno approfittato del fatto che fosse incustodita, e l’hanno trafugata.

La notizia ha fatto il giro del web, tanto da arrivare alle orecchie del centrocampista rossonero. Il tedesco, una volta appreso il fatto, non ha esitato a girare un video. Queste le sue parole: “Ciao Gabriele, ho saputo di quello che ti è successo. Per cercare di porre un piccolo rimedio, quando vuoi ti regalo la mia maglia. La faccio autografare dai miei compagni di squadra“. Poco da aggiungere: Oliver Kragl campione dentro e fuori!

Nato a Nocera Inferiore il 10 febbraio 1994, è fotoreporter e aspirante giornalista nel settore dell'informazione sportiva. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione nel 2016 presso l'Università degli Studi di Salerno, e nel 2018 in Corporate Communication e Media nello stesso ateneo. Passionale, creativo, amante della comunicazione face-to-face, è da sempre patito di calcio, del quale è affascinato in ogni sua sfaccettatura. Ha praticato la pallacanestro a livello agonistico per diversi anni. Tra i suoi hobby non si possono tralasciare la musica, la fotografia e la cucina.

I più letti